Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Salvo Dopo Un Volo Di 185 Metri


23 settembre 2011 ore 21:37   di alebreaker  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 617 persone  -  Visualizzazioni: 1656

Bagnara (Reggio Calabria) – Nell'estremo tentativo di sfuggire all'arresto, un uomo si è lanciato da un viadotto della Salerno – Reggio Calabria precipitando per 185 metri ma salvandosi miracolosamente.E' successo la scorsa notte sull' autostrada A3 nel territorio di Bagnara. Antonino Di Mauro, in compagnia del fratello Maurizio, rispettivamente di 44 e 42 anni, a bordo della propria auto si erano fermati in prossimità di un presidio di: vigili del fuoco, Anas e polizia stradale perchè il tratto di strada è interessato da lavori di ammodernamento.

Una pattuglia della polizia stradale di Palmi si è accostata all'auto dei due fratelli, pensando che avessero bisogno d'aiuto ma qualcosa deve aver insospettito i poliziotti che hanno perquisito l'auto trovando la bellezza di 175 dosi di eroina.


Vistosi scoperto, Antonino Di Mauro, è fuggito e ha pensato bene di scavalcare il guard – rail per darsi alla macchia ma a causa dell'oscurità non si è reso conto di lanciarsi in un precipizio.

Salvo Dopo Un Volo Di 185 Metri

La fortuna ha voluto che la caduta sia stata fortemente attutita dagli alberi dal pendio sottostante, dal quale poi, è rotolato nel torrente dove è stato recuperato dai vigili del fuoco che dopo tre ore di lavoro, l'hanno imbragato e riportato sulla strada e consegnato ai medici del 118.

L'uomo ha riportato solo qualche frattura e contusioni e ne avrà per 30 giorni, ora è piantonato nell'ospedale di Palmi, mentre il fratello si trova in carcere.

Articolo scritto da alebreaker - Vota questo autore su Facebook:
alebreaker, autore dell'articolo Salvo Dopo Un Volo Di 185 Metri
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione