Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Sarah Scazzi, I Carabinieri Perquisiscono Casa Misseri In Cerca Dell' Arma Del Delitto


8 novembre 2010 ore 12:40   di hank  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 814 persone  -  Visualizzazioni: 1170

Per dare riscontro alle ultime dichiarazioni rese ai giudici da Michele Misseri, nelle quali l' uomo aveva accusato la figlia Sabrina di aver assassinato la piccola Sara Scazzi soffocandola con una cinta, i Carabinieri di taranto hanno setacciato da cima a fondo casa Misseri in cerca dell' arma del delitto. Da un attenta perquisizione hanno portato via dalla casa decine di cinture appartenenti sia a Sabrina che a Michele e che saranno analizzate dal nucleo scientifico dei carabnieri di Roma per accertarne la compatibilità con i segni lasciati dall' assassino, sul corpo di Sara Scazzi.

Il medico legale però è certo che i segni sul collo di Sara siano stati provocati non da una cintura ma da una corda e in merito a ciò si indaga anche sul ruolo svolto da Cosima Misseri,la madre di Sabrina, dopo il ritrovamento, nella sua auto, di una corda che potrebbe essere proprio l' arma del delitto o anche lo strumento usato da Michele Misseri per calare il corpo di Sara nella buca in cui venne ritrovato.


L' ennesima versione dei fatti raccontata da Michele Misseri inchioda quindi la figlia Sabrina proprio in vista della pronuncia del tribunale del riesame che potrebbe metterla in libertà già durante la settimana. Il tribunale di Taranto contesta a Michele Misseri il reato di violenza sessuale sulla quindicenne e nuovi sospetti anche in seguito all' intercettazione di una sua telefonata al fratello Cosimo proprio il giorno dell' occultamento del corpo della quindicenne.

Uno scenario davvero inquietante quello del delitto di Avetrana, Michele Misseri avrebbe abusato sessualmente del corpo di Sara prima e dopo che la figlia Sabrina la soffocasse. Quest' ultima intanto continua a gridare la sua innocenza dal carcere in cui è rinchiusa, continua a dare del pazzo a suo padre e afferma con decisione di voler continuare a combattere per dimostrare la sua innocenza

Articolo scritto da hank - Vota questo autore su Facebook:
hank, autore dell'articolo Sarah Scazzi, I Carabinieri Perquisiscono Casa Misseri In Cerca Dell' Arma Del Delitto
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione