Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Sarah Scazzi: Le Motivazioni Del Riesame E La Scarcerazione Di Michele Misseri


22 novembre 2010 ore 18:18   di hank  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 702 persone  -  Visualizzazioni: 984

Il giudice del tribunale del riesame di Taranto deposita il documento contenente le motivazioni della mancata scarcerazione di Sabrina Misseri. Il tribunale conferma gli indizi di colpevolezza a carico dell' imputata riguardo all' omicidio della cugina Sarah Scazzi acquisendo il documento accusatorio presentato dalla Procura della Repubblica di Taranto durante l' udienza e respingendo pertanto ogni eccezione di colpevolezza avanzata dai legali di Sabrina Misseri.

Nel documento depositato agli atti la decisione è ulteriormente motivata dalla possibilità che Sabrina Misseri possa inquinare le prove alterando gli esiti delle indagini in corso e dal rischio di fuga della ventiduenne, le motivazioni del giudice del riesame, contenute in un documento di 54 pagine rilevano inoltre ulteriori scorrettezze comportamentali di Sabrina Misseri.


Per ora padre e figlia restano ancora in carcere e mentre per Sabrina, nei prossimi giorni, ci sarà il trasferimento al carcere femminile di Lecce, per MIchele Misseri potrebbe arrivare la concessione degli arresti domiciliari in vista della fase dibattimentale del procedimento.

Intanto Daniela, nipote di MIchele e cugina di Sabrina è disposta ad accogliere lo zio in casa sua se i giudici decidessero di scarcerarlo. Sicuramente non tornerà nella casa in via Deledda Michele, l' uomo sembra non voglia saperne della moglie Cosima dalla quale intende star lontano.Daniela si lascia intervistare per far sapere a tutti che MIchele MIsseri non è un assassino e che lei non avrebbe nessun problema a dargli asilo se ne avesse bisogno.

Lo zio MIchele potrebbe ottenere gli arresti domiciliari ed essere indagato solo per occultamento di cadavere per il quale la legge italiana prevede la pena detentiva fino a tre anni. Gli avvocati della famiglia Scazzi concordano nel ritenere che MIchele MIsseri ha nascosto dei particolari importanti ai giudici. Il sospetto è che l' uomo cerchi di coprire la moglie Cosima che potrebbe saperne più di quanto si pensi.

Articolo scritto da hank - Vota questo autore su Facebook:
hank, autore dell'articolo Sarah Scazzi: Le Motivazioni Del Riesame E La Scarcerazione Di Michele Misseri
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione