Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Sarah Scazzi è Morta. Arrestato Lo Zio: Ha Confessato


7 ottobre 2010 ore 04:00   di GGallin  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 973 persone  -  Visualizzazioni: 1372

Lo zio, che giorni fa aveva ritrovato il cellulare della ragazza, ha dato il colpo di scena finale, il più triste epilogo possibile per la vicenda: ha confessato di aver ucciso la nipote Sarah e di aver seppellito il corpo, aiutando anche le forze dell'ordine a trovare il corpo.

"L'ho strangolata in un garage vicino a casa, poi l'ho portata in campagna: ho bruciato i vestiti e sotterrato il corpo", queste sono le parole di Michele Misseri, lo zio, che nessuno avrebbe voluto mai sentire.


Misseri, che ha confessato che l'omicidio è avvenuto lo stesso giorno della sparizione, il 26 agosto, è stato immediatamente arrestato (dopo il ritrovamento del corpo avvenuto scandagliando il pozzo che aveva indicato lui stesso).

Sottoposto agli interrogatori insieme a moglie e figlia (la cuginetta di Sarah),  è stato trattenuto e formalmente accusato per l'omicidio.
Ancora da individuare il movente, sul quale si fanno solo supposizioni, anche se la cosa più probabile pare essere un movente sessuale. Nel caso ci sarebbe anche l'aggravante per pedofilia.

Dopo indagini, controllo di profili Facebook, false tracce date da mitomani si è arrivati al più triste degli epiloghi.
Epilogo comunicato alla madre di Sarah in diretta tv, al programma di Rai 3 "Chi l'ha visto", nel quale la donna era in collegamento in diretta proprio da casa dello zio Michele Misseri...

La donna saputa la notizia se n'è andata scortata dagli avvocati dalla casa dell'assassino della propria figlia.

Sarah Scazzi è Morta. Arrestato Lo Zio: Ha Confessato

Articolo scritto da GGallin - Vota questo autore su Facebook:
GGallin, autore dell'articolo Sarah Scazzi è Morta. Arrestato Lo Zio: Ha Confessato
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 

ALLORA IO SCRIVO QUI XK M FA IMPOSSIBILE ACCEDERE AL FORUM. DI NUOVO DIMOSTRAZIONE DI INCOMPETENZA DATO CHE IO IERI SERA ORE 23. 56 CIRCA HO SCRITTO IL MIO ARTICOLO SU CIO CHE ERA ACCADUTO. PRATICAMENTE IN DIRETTA AGGIORNANDOLO SU OGNI PUNTO QUANDO EMERGEVA QUALCOSA DI NUOVO. 7 ORE X PUBBLICARLO E NE AVETE PUBBLICATI 5 I-D-E-N-T-I-C-I. CAPISCO CHE SIA IL VOSTRO HOBBY.. MA QUALCUNO IN REDAZIONE CI DEVE STARE SEMPRE!!! PERCHè NOI SIAMO SEMPRE QUI INCOLLATI X CERCARE D TENER INFORMATA LA GENTE!!!!!!!!!! IO NON HO PAROLE!!!!!

Inserito 7 ottobre 2010 ore 11:19
 

PARDON M CORREGGO.. APPROVATO DOPO 9 ORE

Inserito 7 ottobre 2010 ore 11:31
 
  • Redazione
    #3 Redazione

Ci vuoi stare tu? Sempre però. Chiaramente non remunerata, esattamente come noi. Ti garantisco che non avresti più il tempo di scrivere una riga di articolo, altro che criticare. Dici di aver capito che non è il nostro lavoro, ma evidentemente non lo hai capito affatto. Quella che tu chiami redazione è casa mia, dopo che ho lavorato, cucinato, pulito casa, salutato mia moglie. Gli articoli che riesco a pubblicare li pubblico grazie al tempo che MIRACOLOSAMENTE riesco a ritagliarmi ogni santo giorno. Se credi di poter fare di meglio accomodati, ma poi lo devi fare davvero,e stare in "redazione" SEMPRE, come tu pretendi. Viceversa se ci vuoi prestare tu i soldi per assumere una persona (che COMUNQUE lavora 8 ore al giorno e non 24)sei la benvenuta. Sempre troppo facile criticare. Siamo pronti a farti diventare editrice, però devi pubblicare TUTTI gli articoli di TUTTI, in maniera perfetta e SEMPRE. Ci stai?

Inserito 7 ottobre 2010 ore 11:32
 
  • Redazione
    #4 Redazione

Puoi sempre rivolgerti ad altri paid to write. Valuta i loro tempi di pubblicazione... altro che 9 ore. Questo è un paradiso rispetto ad altre realtà. Non scherzo quando ti proponiamo di diventare redattrice pero devi pubblicare gli articoli in maniera assolutamente PERFETTA (sai cosa vuol dire?? è una cosa molto lunga) e, ma mi sembra scontato, non dovranno MAI passare 9 ore prima che pubblichi un articolo. Non esiste che hai un compleanno, devi uscire o fare una gita. Non esiste che vai fuori a cena. Non deve mai succedere. MAI. Scommettiamo che non duri una settimana? Facci sapere

Inserito 7 ottobre 2010 ore 11:37
 

OK VENGO IN REDAZIONE. PERFETTO. SONO DISPONIBILISSIMA

Inserito 7 ottobre 2010 ore 11:38
 
  • Redazione
    #6 Redazione

colfiore@gmail.com contattami su msn che devi spiegarti come si pubblica. Bada che se accetti e passano piu di 9 ore da quando pubblichi un articolo ci incazziamo pesantemente il tutto non senza ripercussioni. Se accetti vale per sempre, non per qualche mese. Pensaci molto bene prima di accettare. Gli impegni si mantengono.

Inserito 7 ottobre 2010 ore 11:40
 
  • Redazione
    #7 Redazione

p.s. alle 23. 56 dormivo (brutti vizi) e l'ho pubblicato sta mattina appena sono stato davanti al pc (le 9). Ciò significa che se accetti non potrai mai piu dormire di 8 ore in vita tua o diventerai incompetente come noi (con nostra forte incazzatura e probabilmente un ban). Non entrerai in redazione: diventerai tu la redazione: la redazione sono io, io solo. Come mai? Perchè non si guadagna niente ed è pesante , molto piu di quanto si creda. Potrei assumere due persone: una per il turno diurno e una per il notturno. Ma chi le paga? Meno male che adesso posso passare a te le consegne, mi togli un peso e posso respirare nei pochi momenti liberi che ho nella giornata.

Inserito 7 ottobre 2010 ore 11:59
 
  • Redazione
    #8 Redazione

Do per scontato il fatto che sabato, domenica, natale e capodanno sono inclusi nel prezzo :)

Inserito 7 ottobre 2010 ore 12:23
 
  • Redazione
    #9 Redazione

Ragazzi noi diamo un servizio che a noi costa ore di lavoro ma che - tenete molto ben presente - è GRATIS (non solo, vi fa persino guadagnare). Tenete ben presente inoltre che tutti i nostri ricavi del sito (davvero poca roba) non vanno in tasca nostra, ma servono per pagare il dominio, lo spazio web, i backup, la banda. Non è mica gratis sta roba. 9 ore non sono un tempo infinito. Sono il tempo che impiego a DORMIRE. Devo pure chiedervi scusa per questo? Dato che mi sono sentito dare dell'incompetente cedo lo scettro volentieri a voi, se sapere fare di meglio. È chiaro però che se vengo insultato pesantemente ed ingiustamente e, passata la palla a voi che insultate, fate di peggio allora si che mi incazzo e banno.

Inserito 7 ottobre 2010 ore 12:35
 
  • Redazione
    #10 Redazione

Uno regala gelati in duomo. Non obbliga nessuno a prenderli, semplicemente li regala a chi li vuole. Arriva un altro e dice che non sono buoni (e magari è vero) e che è un incompetente e deve chiudere. Il gelataio dice "se lo sai fare meglio fallo tu". Ma se dopo gli insulti non ci riesci - SCUSAMI TANTO - ma mi sento in diritto di portarti via sia il carrello dei gelati sia di riprendermi che ti ho REGALATO prima. E CHE CAXXO

Inserito 7 ottobre 2010 ore 12:40
 

VOI DELLA REDAZIONE DOVETE CAPIRE CHE ORMAI PAIDTOWRITE è DIVENTATO UN SITO DI INFORMAZIONE PUBBLICA. NON è PIù UN SITO DOVE UNO SCRIVEVA UN MANUALE PER RICOSTRUZIONE UNGHIE O COME SI FA LA TORTA CON I PINOLI. è DIVENTATO, E DOVRESTE ESSERNE FIERI, UN SITO DI INFORMAZIONE DOVE SEMPRE + PERSONE SCRIVONO ARTICOLI DI CRONACA E GOSSIP. E SE PUBBLICATE GLI ARTICOLI DOPO ORE E ORE UNA PERSONA CHE SI è FATTA IL MAZZO X ESSERE UNA DELLE PRIME A PUBBLICARE UNA CERTA NOTIZIA, COME S FA A TENERE SEMPRE INFORMATA LA GENTE QUASI IN TEMPO REALE???????

Inserito 7 ottobre 2010 ore 13:15
 
  • Redazione
    #12 Redazione

Riscrivo la storia con maggior dettagli. Una persona ha la passione dei gelati. Gli piacciono da morire ed ama prepararli e farli gustare agli amici. Questa è una persona che lavora ma nel tempo libero fa gelati. Quest'uomo prima si è costruito da solo un bellissimo carrello per gelati, poi ha ha deciso di andare in duomo e regalare i gelati alle persone che li vogliono assaggiare nei momenti liberi che ha dal lavoro e dagli impegni di tutti i giorni. Non costringe nessuno a prenderli, semplicemente li regala a chi li desidera. Un'altra sua passione è vedere che la gente apprezza le sue creazioni. Ad un certo punto una cliente che mangia abitualmente i suoi gelati gratis lo insulta dicendogli che è un incompetente perchè il gelato non è molto buono ed in piu passa troppe poche volte con il carrello a regalarli dato che ha troppi altri impegni tra cui , ad esempio, dormire. Allora l'uomo dei gelati dice alla signora: "ok allora prendi tu il mio posto se sai farlo meglio". La signora accetta ma poi fa peggio, molto peggio di lui. L'uomo dei gelati allora si arrabbia e decide di riprendersi il carrellino dei gelati e di non regalare più gelati alla signora perchè pensa che nella vita sia troppo facile giudicare gli altri senza pensare prima bene alle cose. E vissero tutti felici e contenti.

Inserito 7 ottobre 2010 ore 13:17
 

allora se credi che io sono una cretina ti invito a visitare il seguente sito http://www.liguria24.it/genova/ è un sito che curo io e sono quasi capo redattore.Mi faccio un mazzo enorme, ma cerco di dare il mio meglio.. e so quanto è importante dare notizie in modo veloce..

Inserito 7 ottobre 2010 ore 13:20
 
  • Redazione
    #14 Redazione

Michelina non scrivere maiuscolo. Ci fai tu un bonifico per assumere gente che lavori 24 ore al giorno 7 giorni su 7, 356 giorni l'anno? Se si, abbiamo risolto il problema. Altrimenti dici solo banalità senza scopo solo per criticare senza risolvere. Si fa presto a giudicare senza pensare. Se vuoi ti do i dati per il bonifico, basta che tu ce lo chieda. p.s. un team di persone costa, preparati.

Inserito 7 ottobre 2010 ore 13:21
 
  • Redazione
    #15 Redazione

Mai detto o scritto che tu lo sia, non posso però giurarti di non averlo pensato visto che non sembri assolutamente capire cio che ti si cerca di dire. Cerchiamo di rendere ancora più semplici le cose. Una domanda: Su quel tuo sito ci stai 24h su 24 7 giorni su 7 , 365 giorni all'anno (no perchè è questo quello che tu chiedi a noi, anzi a ME)? SI/NO PROBLEMA: ciò che chiedi è essere online e pubblicare 24h su 24 7 giorni su 7 , 365 giorni all'anno SOLUZIONI AL PROBLEMA: 1. Ci stai TU 24h su 24. 2.Ci fai un bel bonifico per pagare la gente che ci stia 3. Se non ti va bene... non lamentarti ma cerca di meglio. Ecco cosi magari è tutto molto piu facile. Cosa hai intenzione di fare? QUI siamo molto terra a terra vogliamo soluzioni non solo lamentele fini a se stesse.

Inserito 7 ottobre 2010 ore 13:48
 
  • Redazione
    #16 Redazione

p.s. ho visto il sito di cui parli, e premetto che sono esperto di web da 15 anni. È come paragonare la gestione di un bar con quella della fiat. Non scherziamo, e non facciamo paragoni fuori luogo.

Inserito 7 ottobre 2010 ore 13:55
 

è semplicemente un sito fatto da persone nn esperte come te.. ma cerchiamo di impegnarci e farlo sempre al meglio..e piano piano cerchiamo di crescere

Inserito 7 ottobre 2010 ore 14:22
 
  • Redazione
    #18 Redazione

È il fatto che la notte dormo ti fa pensare il contrario di questo sito? Faccio esattamente la stessa cosa qui, con una passione che mi pervade e che nemmeno ti immagini, anche per questo abbiamo piu di 6000 persone uniche al giorno. La differenza è che qui vengono pubblicati dai 30 ai 50 articoli al giorno ( proposti non meno di 100 al giorno ) e che io a fare cose strane come dormire o mangiare.

Inserito 7 ottobre 2010 ore 14:27
 
  • chicco
    #19 chicco

@michelina90 Ciao michelina90, se vuoi contribuire a far diventare paid2write.org ancora più bello e più veloce possiamo valutare la possibilità di "assumerti" come redattrice: bada bene però che il contratto che ti proporremo non prevederà alcuna retribuzione e ti richiederemo di essere disponibile 24 su 24, 7 giorni su 7 x 365 giorni all'anno. Se la cosa non ti garba (e credo non ti garberà per niente) puoi sempre lasciare a noi questa incombenza come già facciamo da un anno a questa parte. Ti prego di non utilizzare più lo spazio dei commenti per queste offensive e stupide polemiche, ci sono altri paid to write in giro per la rete. Cordiali saluti, lo staff

Inserito 7 ottobre 2010 ore 14:46
 

Ragazzi, premettendo che sicuramente con 8 ore di ritardo si perda un boom di visite un articolo e che sicuramente anche a me farebbe piacere che clicchi e pubblichi all'istante, devo spezzare una lancia in favore della Redazione. Dal momento che in questo sito non investiamo nulla, ma solo i minuti necessari a digitare un articolo, sarebbe ingiusto accampare pretese. Per chi volesse pubblicare all'istante, può sempre aprire un proprio blog, che certo, non ha lo stesso traffico ma sicuramente ovviereste a questi problemi. Sapete, immedesimandomi, vi dico che con tutti gli utenti di questo sito non è sempre facile pubblicare in pochi minuti (e anzi a volte mi sono stupito della celerità, ho ritrovato un articolo pubblicato in 5 minuti, ed è lodevole).

Inserito 7 ottobre 2010 ore 15:07
 
  • rossellina
    #21 rossellina

mi associo a GGallin, le pubblicazioni sono veloci..non lente. ma poi, cara Michelina, chi ti leggeva a quell'ora di notte??? Un abbraccio a tutti

Inserito 7 ottobre 2010 ore 21:41
 
  • Redazione
    #22 Redazione

Grazie a chi ci difende. torno a specificare che erano si 9 ore.. ma era anche notte.

Inserito 7 ottobre 2010 ore 23:36
 
  • Redazione
    #23 Redazione

e appunto, lei non sa che avrebbe ricevuto MOLTE meno visite se lo avessi pubblicato subito ed a quell'ora rispetto alla mattina seguente, in cui tutto il mondo ha appreso la notizia.

Inserito 7 ottobre 2010 ore 23:37
 

io pubblico i miei articoli tutti verso le 3 di notte e la mattina da lavoro li vedo pubblicati regolarmente (ovviamente solo quelli idonei) frequentando anche altri siti di questo tipoposso affermare che la celerità che ho trovato quà e impareggiabile, ieri per esempio fino a mezzanotte sono stati pubblicati articoli e la mattina molto presto si e gia a lavoro. la cosa piu importante è la presenza della redazione velocissima nel risopndere quando glisi chiede una cosa (o anche contesta) tramite email. nulla da ricriminare credo che michelina sia solo invidiosa e stia alzando un polverone inutile. per quanto mi riguarda dopo il tuo comportamento con piu utenti io pure se trovo un tuo articolo interessante dal titolo mi rifiutero di leggerlo solo per come ti esponi con la gente. ciao (PS: non badate a punteggiatura, accenti e altro. come gia detto in precedenza scrivo velocemente dal pc sul mio posto di lavoro e devo trascurare tutto per essere veloce)

Inserito 14 ottobre 2010 ore 13:03
 

scusate se mi intrometto ma a questo punto mi sento di dover dire la mia: 1- Michelina 90 ma di cosa ti lamenti? Non hai visto forse che il tuo articolo ha raggiunto 8.860 visite??? Ha superato tutti gli altri in termini di visite ed è già uno degli articoli più letti in assoluto tra quelli da te scritti... sarà forse per la redazione sa quel che fa e ti ha fa fatto guadagnare soldi e visibilità? 2- In base a questo risultato fose dovresti capire che non conta tanto il fatto di pubblicare gli articoli in tempo reale quanto tutto il lavoro di web marketing (si dice così??) che ci sta dietro e che in pochi mesi ha fatto diventare paid2write uno tra i siti di informazione di maggiore successo. Sul tuo giornale di genova possiamo dire lo stesso? Credo proprio di no.

Inserito 14 ottobre 2010 ore 13:06
 

3- Io scrivo su questo sito sin dal primo giorno in cui è nato e mai (e dico mai )ho avuto un solo problema con la redazione anzi! A chi di noi non è capitato più di una volta di sbagliare, involontariamente, la formattazine dell'articolo magari per l'immagine o per qualche spazio a capo? La redazione dovrebbe in questi casi cancellare l'articolo e basta perchè così è scritto e invece manda sempre una mail per spiegare cosa abbiamo sbagliato e darci la possibilità di correggerci. Questo non è da tutti! e in più ogni volta che scrivo una mail per un problema o una domanda mi rispondono sempre in giornata, cosa che non avviene mai in altri siti!

Inserito 14 ottobre 2010 ore 13:10
 

Ultima cosa: non si sputa mai nel piatto in cui si mangia. Se non ti piacciono le regole del gioco Michelina 90 nessuno ti obbliga a giocare. Continua pure a scrivere sul tuo giornale on line di cui sei quasi caporedattrice. Ti faccio tanti auguri per la tua carriera da giornalista!

Inserito 14 ottobre 2010 ore 13:12
 

aggiungo una cosa, io purtroppo fra lavoro e RUGBY resto fuori casa dalle 7 alle 22 e riesco a scrivere sempre velocemente da lavoro che non potrei, questo mi porta spesso a commettere errori di scrittura o di altro. (motivo per cui io mi dedico a paid2write solo dalle 23 alle 4 del mattino orario che ho libero per le mie cose) e la redazione invece di cancellarmi gli articoli si e addirittura messa a mia disposizione modificandomi e correggendomi l'intero articolo, credo che nessuno farebbe una cosa simile. michelina ripeto che io non leggero mai piu un tuo articolo cosa che prima facevo, solo per il modo cosi sbagliato che hai usato contro piu utenti intervenendo in modo davvero scorretto. spero che anche gli altri seguano l'esempio perche una persona che si comporta cosi non merita niente se non il bann

Inserito 14 ottobre 2010 ore 13:16
 

Ciao Michelina, mi associo ai commenti positivi degl'altri utenti e ho due domande 1)Chi conosci nell'emisfero australe? 2)Continuo a non vedere articoli pubblicati di notte come mai? Nel tuo terzo post scrivevi:" OK VENGO IN REDAZIONE. PERFETTO. SONO DISPONIBILISSIMA" eppure non trovo articoli pubblicati la notte quinidi? Dormi anche tu? Ma non è da questo motivo che è partita tutta questa discussione? Penso che prima di parlare, ops scusa scrivere certe cose bisogna imparare a pensare...

Inserito 14 ottobre 2010 ore 13:46
 
  • Redazione
    #30 Redazione

ringrazio tutti per la comprensione e l'appoggio.Sto dando del mio meglio. Abbiamo grandi idee per rendere ancora più performante il sito, come ad esempio la possibilità di auto-pubblicare i propri articoli (solo per certi utenti però: i migliori ed i più affidabili) e di adottare un sistema di pubblicazione collettiva. Ci vorrà molto tempo: sono cose estremamente complesse da ideare e costruire, abbiate quindi (molta) pazienza, ma credo ne varrà la pena. Nel frattempo dovrete tollerare giocoforza le mie dormite :) Saluti

Inserito 14 ottobre 2010 ore 14:17
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione