Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Seiunozero: I Cittadini Della Valle Del Sacco Uniti Per L' Ambiente


9 ottobre 2012 ore 12:37   di ideastreet  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 363 persone  -  Visualizzazioni: 530

La sensibilità della popolazione rispetto alle problematiche ambientali negli ultimi anni è cresciuta in maniera decisiva. L’introduzione della raccolta differenziata dei rifiuti, ad esempio, ha coinvolto le famiglie ed ha attribuito loro un ruolo di responsabilità diretta nei confronti della tutela degli spazi urbani. Tuttavia, la minaccia dell’inquinamento e degli effetti sulla natura e sulla salute del cittadino ormai fanno cronaca e rendono sempre più urgente l’attenzione delle autorità. Il caso dell’Ilva di Taranto, infatti, ha dimostrato come non sia possibile scindere la politica di salvaguardia ambientale da quella occupazionale ed ora più che mai i cittadini della Valle del Sacco, vasto territorio a sud di Roma, hanno sentito l’esigenza di scendere in piazza per spiegare il proprio punto di vista.

Sabato 6 ottobre, nell’ambito dell’iniziativa da titolo emblematico SeiUnoZero, la popolazione proveniente da diversi comuni della Valle del Sacco si sono dati appuntamento a Colleferro (RM) per ricordare l’importanza di salvaguardare l’ambiente in un territorio già duramente colpito dalla presenza di agenti inquinanti di natura chimica dispersi nel terreno, di un termovalorizzatore, della vicina discarica di Colle Fagiolara, un inceneritore di biomasse e uno di pneumatici localizzato nella vicina Anagni, la minaccia dell’installazione dell’inceneritore nella zona Castellaccio, tra Colleferro e Paliano, con conseguenti effetti sulla salute pubblica e sulle risorse naturali presenti in questa e in tutte le aree raggiunte dalla contaminazione.


Grazie a un’intensa attività di comunicazione, sostenuta anche tramite i social network, ReTuVaSa e altre associazioni ecologiste che lottano per la tutela della Valle del Sacco sono riuscite a contare su una significativa partecipazione, largamente estesa a tutto il territorio comprensivo Fiumicino fino alla provincia di Frosinone. Suggestivo l’invito alle forze politiche a intervenire senza simboli di partito, al fine di riconoscersi tutti uniti per la stessa causa.

Seiunozero: I Cittadini Della Valle Del Sacco Uniti Per L' Ambiente

Emblematico anche il nome della manifestazione: SeiUnoZero, ricorda la data scelta insieme da cittadini, associazioni e parti sociali per unire le proprie forze a favore di un interesse comune ma anche un grido a riconoscere il movimento come forza sociale determinata a ottenere il proprio scopo: una seria valorizzazione dei rifiuti come risorsa produttiva e non come scarto da eliminare. Ne deriva una ufficiale richiesta di una raccolta differenziata svolta con serietà e con criterio.

Seiunozero: I Cittadini Della Valle Del Sacco Uniti Per L' Ambiente

Il corteo si è mosso pacificamente lungo le arterie stradali principali contando migliaia di cittadini di tutte le età e provenienti da tutti i comuni del circondario, accompagnati da un variopinto seguito di personaggi mascherati e di cartelli evocativi, hanno avuto l’occasione di testimoniare con la forza delle parole e delle ragioni il loro "no" all’inquinamento e all’impatto sulla salute delle persone, della natura e di reclamare il diritto alla salute per sé e per le future generazioni. La manifestazione ha rappresentato anche un invito a non dimenticare chi paga o ha pagato gravi conseguenze in termine di benessere fisico, e chi combatte per restituire dignità al territorio perché l’inquinamento - inteso come una irresponsabile gestione dei rifiuti e delle scorie industriali - ostacola le attività produttive e il proficuo sfruttamento dei terreni dedicati all’agricoltura e all’allevamento, compromettendo seriamente l’economia del territorio. Uno dei cartelli di SeiUnoZero cita "Questa Valle non si vende. Questa Valle si difende". Speriamo non sia ancora costretta a farlo da sola!

Articolo scritto da ideastreet - Vota questo autore su Facebook:
ideastreet, autore dell'articolo Seiunozero: I Cittadini Della Valle Del Sacco Uniti Per L' Ambiente
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione