Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Serena Tonon : La Miss Maglietta Bagnata 2010


21 settembre 2010 ore 13:25   di andreaweb  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 5971 persone  -  Visualizzazioni: 9364

Ecco finalmente il nome di Miss Maglietta Bagnata 2010 che quest'anno ha sbaragliato la concorrenza in cui è stata incoronata Reginetta di Bellezza la sexy Serena Tonon, veneta, 20enne. Anche quest’anno si è tenuta la famosa competizione Miss Maglietta Bagnata dopo le 25 tappe di selezioni al termine di cui è stata incoronata Reginetta di Bellezza la sexy Serena Tonon, veneta, 20enne .

La finale svolta nella giornata di ieri ad Alassio ed ha visto la partecipazione di due ospiti d'eccezione , Claudia Letizia “Miss Maglietta Bagnata premio del pubblico 2009” ed Erika Butieri, “Miss Maglietta Bagnata” nell’anno 2009.


Una serata a tratti hot dove le ragazze mostravano il loro lato intimo e le forme non sono mancate , le magliette bianche trasparenti mettevano in evidenza il seno e capezzoli

Dopo la vittoria finale di Serena Tonon c’è stata una bellissima sorpresa finale, dove Erika Buteri (la Miss uscente) eSerena Tonon (la nuova Miss) sono uscite insieme completamente bagnate e super sexy .

La Tonon ha trionfato e sfidato più di venti ragazze scelte da tutto il territorio nazionale , Serena, sia secondo la giuria tecnica che secondo il pubblico, è risultata la più bella e formosa partecipante di questo concorso di bellezza che rispetto a miss italia premia la forma e il corpo delle ragazze in gara.

A presentare la serata Luca Gualtieri e il mago Az che sul palco di Alassio hanno ammirato le bellissime che hanno vinto le passate edizioni del concorso: Erika Buteri (2009) e Claudia Letizia ( Premio pubblico 2010).

Articolo scritto da andreaweb - Vota questo autore su Facebook:
andreaweb, autore dell'articolo Serena Tonon : La Miss Maglietta Bagnata 2010
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione