Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Sgarbi, Clamoroso Flop. La Rai Verso La Chiusura


19 maggio 2011 ore 14:31   di FataMorgana  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 319 persone  -  Visualizzazioni: 616

La legge dell'Auditel non perdona. Tante erano state le critiche alla dirigenza Rai per il generoso contratto offerto al critico-polemista-politico Vittorio Sgarbi: un contratto da quasi un milione e mezzo a puntata, una lunghissima fase preparatoria, la totale carta bianca garantita ad un personaggio non propriamente super partes.

Adesso, tra gli stessi membri del Cda del servizio pubblico, è strisciante l'imbarazzo di fronte alla solenne bocciatura del pubblico televisivo. Troppa la differenza tra le premesse di un programma piazzato per fare da contraltare di destra ad Annozero, e gli sviluppi infelici di un lavoro costruito in sei mesi di tira e molla con la direzione di viale Mazzini (decisivo l'appoggio dell'ormai ex direttore generale Mauro Masi, schierato con Sgarbi dall'inizio alla fine), con lo staff di collaboratori impoverito dall'abbandono in corso d'opera del regista Martinez.


Sul destino della trasmissione possono aver pesato pure le recentissime inchieste giornalistiche, col Fatto Quotidiano in prima linea a svelare le pericolose frequentazioni dell'attuale sindaco di Salemi con personaggi riconducibili (almeno indirettamente) alla malavita siciliana. Era stato Oliviero Toscani a sollevare per primo la questione, citando un incontro tra il "sorvegliato speciale" Giuseppe Giammarinaro e il critico d'arte, con uno scambio tra sostegno elettorale ed affari legati all'attività del Comune.

La controversa esperienza di "Ci tocca anche Vittorio Sgarbi...", pare stia concludendosi già in queste ore, travolta dal basso share ( appena l'8,3%, ben al di sotto della media della rete) e dalle interminabili polemiche.

Sgarbi, Clamoroso Flop. La Rai Verso La Chiusura

A poco sono servite le pur discutibili trovate sceniche, come l'esposizione di una capra in studio, col sottofondo dell'autocitazione dello Sgarbi furioso: "Capra! Capra! Capra!". Anche questo tormentone, con ogni probabilità, presto cadrà nel dimenticatoio.

Articolo scritto da FataMorgana - Vota questo autore su Facebook:
FataMorgana, autore dell'articolo Sgarbi, Clamoroso Flop. La Rai Verso La Chiusura
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione