Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Sikelian Hell Annullato. Ovvero, Il Potere Temporale Della Chiesa In Pieno 2010


18 luglio 2010 ore 23:37   di GGallin  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 277 persone  -  Visualizzazioni: 448

Ora, potrà importarvi poco di un concerto metal, potrete odiare questo genere musicale (sono gusti personali), e quant'altro, ma non potete ignorare quel che è accaduto ad Alcamo, in Sicilia in questi giorni.
Infatti era previsto, per i giorni 22, 23 e 24 luglio un festival di musica metal, il Sikelian Hell ( www.sikelianhell.com ), allo stadio comunale Catella. Tutto era pronto, c'era l'ok delle amministrazioni locali, e le prevendite erano chiaramente iniziate da molto.

Quindi tutto ok... se non fosse per la Chiesa. Infatti la Chiesa locale ha iniziato a fare pressioni sull'amministrazione comunale da tempo, riuscendo già a far estromettere dalla scaletta i Necrodeath, band thrash metal Italiana famosa anche all'estero, per alcuni testi ritenuti anticristiani.


Le pressioni sono continuate, fino a che l'amministrazione si è dovuta (voluta?) piegare, annullando completamente l'evento e revocando quindi il permesso.
La Chiesa nei giorni precedenti aveva fatto la solita propaganda populista e campata solo sull'ignoranza popolare, perchè si, diciamocelo solo qui da noi esiste ancora il pregiudizio musica metal=satanismo, e ritengo quasi superfluo spiegare che, nel 99% dei casi, il "satanismo" di alcune canzoni è pura provocazione e pura opposizione all'oscurantismo clericale, proprio come quello che ha portato a questo triste evento, tra l'altro. Addirittura era arrivata a raccogliere firme per la sospensione di questo "festival di musica satanica", raggiungendo un vertici ineguagliabili di tristezza.

Queste le dichirazioni dell'organizzatore Manfredi Pellitteri: "A pochi giorni dall'allestimento l'amministrazione comunale ci ha lasciati da soli nonostante ci avessero autorizzato all'utilizzo dell'impianto e ci avessero dato l'ok al patrocinio. Con tutti i problemi legati allo scandalo pedofilia la Chiesa si accanisce contro una manifestazione musicale laica. Spero che i giovani siciliani reagiscano a questa ingiustizia. La nostra cooperativa Officine Festival è formata da giovani che hanno deciso di non andarsene da questa terra per cercare di fare qualcosa di buono qui. Questi giovani rischiano ora il fallimento perché la Chiesa è stata più forte della politica. Noi però avevamo tutto in regola".

Il sindaco, teoricamente di sinistra (si lo so è comico a sentirsi), ha detto di non aver mai dato permessi, salvo poi essere sbugiardato su Facebook ed essere quindi costretto ad ammettere la realtà.

Si parlava di festival satanista e violento, ma qui di crudele e violenta vedo solo la censura di uno Stato che di laico ha solo l'etichetta, e nel quale finchè personaggi così squallidi ed ignoranti continueranno ad avere voce in capitolo le cose potranno solamente andare peggio.
Allego qui il link della petizione, perchè al di là dei gusti musicali, è sacrosanto impedire certi scempi, certi capolavori di intolleranza, da parte di un'istituzione che ha più scheletri nell'armadio che adepti. Pedofilia e Enrico De Pedis sepolto in territorio Vaticano, per citarne un paio.

www.petizionionline.it/petizione/noi-vogliamo-il-sikelian-hell-fest-in-sicilia/1703

Sikelian Hell Annullato. Ovvero, Il Potere Temporale Della Chiesa In Pieno 2010

Articolo scritto da GGallin - Vota questo autore su Facebook:
GGallin, autore dell'articolo Sikelian Hell Annullato. Ovvero, Il Potere Temporale Della Chiesa In Pieno 2010
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • alessio di bened..
    #1 alessio di bened..

LA CHIESA E' SEMPRE STATA CONTRO QUALSIASI COSA NON SIA IL LORO POTERE TEMPORALE ASSOLUTO SUL GREGGE. Così, la censura vaticanesca si abbatté anche su personaggi illustri, di cui perlopiù non sospettavamo neppure un po? le tendenze eretiche: Francesco Bacone, Honoré de Balzac, Henri Bergson, George Berkeley, Cartesio, D?Alembert, Daniel Defoe, Denis Diderot, Alexandre Dumas (padre) e Alexandre Dumas (figlio), Gustave Flaubert, Thomas Hobbes, Victor Hugo, David Hume, Immanuel Kant, Jean de La Fontaine, John Locke, Montaigne, Montesquieu, Blaise Pascal, Pierre- Joseph Proudhon, Jean-Jacques Rousseau, George Sand, Spinoza, Stendhal, Voltaire, Émile Zola. Tra gli italiani finiti all?Indice - scienziati, filosofi, pensatori, scrittori, economisti - vi sono stati Vittorio Alfieri, Pietro Aretino, Cesare Beccaria, Giordano Bruno, Benedetto Croce, Gabriele D?Annunzio, Antonio Fogazzaro, Ugo Foscolo, Galileo Galilei, Giovanni Gentile, Francesco Guicciardini, Giacomo Leopardi, Ada Negri, Adeodato Ressi, Girolamo Savonarola, Luigi Settembrini, Niccolò Tommaseo e Pietro Verri. Tra gli ultimi ad entrare nella lista sono stati Simone de Beauvoir, André Gide, Jean-Paul Sartre, Alberto Moravia ed Umberto Eco. Ma come affermava John Milton nel Paradiso perduto (1667): ?La libertà che io voglio più di tutte le altre è quella di conoscere, di parlare e di discutere, liberamente e secondo coscienza?. Ma questo i papi lo capiranno fra trecento anni, se tutto va bene! ESSERE SCOMUNICATI O COMBATTUTI DAL VATICANO E' SEGNO DI BONTA' ARTISTICA, SOCIALE, POLITICA ED IDEOLOGICA... da: LA RELIGIONE CHE UCCIDE COME LA CHIESA DEVIA IL DESTINO DELL?UMANITÀ (Nexus Edizioni), giugno, 2010. 517 pagine, 130 immagini, ? 25 http://www.macrolibrarsi.it/libri/__la- religione-che-uccide.php http://shop.nexusedizioni.it/libri_editi _da_nexus_edizioni_la_religione_che_ucci de.html http://www.macroedizioni.it/libri/la- religione-che-uccide.php http://www.unilibro.it/find_buy/findresu lt/libreria/prodotto-libro/autore- di_benedetto_alessio_.htm http://alessiodibenedetto.jimdo.com/novi ta-2010/ http://alessiodibenedetto.blogspot.com/2 010/04/fuori-della-chiesa-non-ce- salvezza.html

Inserito 19 luglio 2010 ore 12:44
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione