Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Silvio Berlusconi è Innocente, Contro Di Lui Solo Calunnie. Il Parroco Di Lomazzo Difende Il Premier


27 gennaio 2011 ore 16:00   di KungFuGirl  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 603 persone  -  Visualizzazioni: 1548

Un parroco, qualche giorno fa, si era scagliato contro il premier Silvio Berlusconi, affiggendo manifesti di protesta fuori dalla chiesa; ora un altro sacerdote corre in soccorso del Presidente del Consiglio, difendendolo a spada tratta.

“Queste vicende calunniose mi hanno profondamente ferito, amareggiato oltre che disgustato, pensando come è possibile che qualcuno possa architettare ad arte tali vergognose accuse solo per diffamare una persona buona come Silvio”: il Silvio tanto buono è il Presidente Berlusconi e queste sono le parole pronunciate da don Andrea Livio, parroco di Brolo San Vito a Lomazzo, in provincia di Como, nonché cugino del premier.


Il sacerdote, in un’intervista pubblicata recentemente sul settimanale diretto da Alfonso Signorini “Chi”, non ha esitato a difendere Berlusconi dalle accuse, a suo dire del tutto infondate ed infamanti, che lo coinvolgono nello scandalo Ruby, scandalo che si va allargando a macchia d’olio coinvolgendo nomi noti della politica, della televisione e dello spettacolo italiani come il consigliere regionale della Lombardia Nicole Minetti, l’agente delle star Lele Mora, il giornalista Emilio Fede.

Il parroco di Lomazzo non ha il minimo dubbio circa l’innocenza del cugino ed è altrettanto convinto che si stia ordendo un autentico intrigo per farlo cadere in trappola: “Troppi personaggi lo vogliono colpire e screditare agli occhi degli italiani, che lui ama e porta nel cuore”, si legge infatti nell’intervista. E tutte le donne che hanno dichiarato di aver avuto rapporti sessuali con Silvio Berlusconi o di cui si conservano agli atti inequivocabili intercettazioni audio? “Tutte le creature del Signore sono create buone, Dio si ritrova nell’uomo e nella donna, ma come diceva il cardinal Shuster «le donne sono come le api: fanno il miele, ma possono pungere»”, risponde il sacerdote, sempre convinto dell’innocenza immacolata del parente altolocato.
Silvio Berlusconi è Innocente, Contro Di Lui Solo Calunnie. Il Parroco Di Lomazzo Difende Il Premier Nicole Minetti

Silvio Berlusconi è Innocente, Contro Di Lui Solo Calunnie. Il Parroco Di Lomazzo Difende Il Premier Il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi "in preghiera"

Silvio Berlusconi è Innocente, Contro Di Lui Solo Calunnie. Il Parroco Di Lomazzo Difende Il Premier La giovanissima Karima El Mahroug, diventata celebre come "Ruby Rubacuori"

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Silvio Berlusconi è Innocente, Contro Di Lui Solo Calunnie. Il Parroco Di Lomazzo Difende Il Premier
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • Lucrezia
    #1 Lucrezia

Leggere questo articolo mi ha fatto tornare alla mente il comico Cornacchione, quando piangeva dicendo "Povero Silvioooo! Ce l'hanno tutti con luiiii!"

Inserito 1 febbraio 2011 ore 12:30
 

Beh Lucrezia, non dobbiamo dimenticare che questo sacerdote è parente del premier e che la sua parrocchia è stata beneficiata da donazioni non proprio indifferenti: un po' difficile che il parroco si schierasse contro un parente tanto generose, non credi?

Inserito 2 febbraio 2011 ore 10:34
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione