Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Soffoca Il Ragazzo Con Il Seno


9 marzo 2011 ore 12:52   di Mumblosa  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 620 persone  -  Visualizzazioni: 1449

Piacente ragazza inglese di 27 anni, Clairy Smedley, si è resa qualche giorno fa protagonista di un'avventura a dir poco particolare: il suo enorme seno stava per diventare l'arma di un delitto! e già tutto il web ne parla.

La donna infatti durante un coninvolgente raporto sessuale non si è resa conto di aver completamente coperto la faccia del compagno con il suo enorme seno: oltre la decima. Il compagno della superdotata, Steven, immobilizzato sotto l'amante prosperosa incominciò a smettere di respirare fino a quasi soffocare. Si dibatteva, sotto il corpo di Clairy che in preda all'estasi non si accorge della situazione. In un'intervista ha raccontato infatti di avere frainteso le intenzioni del ragazzo quando le aveva dato uno schiaffo per farla spostare.


Fortunatamente l'evento, tanto paradossale che sfiora la commedia, non si conclude in tragedia. La ragazza, resasi conto che lo sfortunato aveva problemi respiratori, è riuscita prontamente a rianimarlo. Clairy si è pi tranquillizzata vedendo che Steven si era facilmente rimesso seduto e iniziava a parlare. Ma effettivamente il ragazzo stava per rimetterci le penne!

Soffoca Il Ragazzo Con Il Seno

Alla fine di questa vicenda però Clairy non è stata perdonata. Il compagno spaventato sembra, giustamente, non aver proprio digerito l'accaduto. L'istinto di sopravvivenza ha deciso per lui di rinunciare alla prosperosa amante per una vita più duratura. Che forse ora i seni giganti potrebbero essere rivalutati a favore di una più comoda e meno pericolosa seconda di reggiseno?

Articolo scritto da Mumblosa - Vota questo autore su Facebook:
Mumblosa, autore dell'articolo Soffoca Il Ragazzo Con Il Seno
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione