Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Sostituzione Etnica: Gli Italiani Se Ne Vanno, Largo Agli Immigrati


13 ottobre 2016 ore 09:54   di KungFuGirl  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 174 persone  -  Visualizzazioni: 206

Non sono migranti. Migranti sono gli uccelli, che ogni anno fanno avanti e indietro dall'Africa all'Europa: partono, ma poi tornano. Le persone che arrivano ogni giorno, su barconi, a piedi o nascosti nei camion in Italia non sono migranti ma immigrati. E spesso immigrati clandestini, dal momento che non hanno uno straccio di documento d'identità e si possono inventare un nome a caso. Di certo non scappano dalla guerra, dal momento che donne e bambini sono in minoranza, mentre la maggior parte di loro sono giovani adulti che, in caso di guerra, dovrebbero rimanere nel proprio Paese a combattere. A denunciarlo è il giornalista Magdi Cristiano Allam sulle pagine de Il Giornale e, insieme a questo chiarimento, denuncia il piano del Governo per sostituire gli italiani.

"Denuncio il governo italiano per discriminazione e razzismo nei confronti degli italiani stessi, perché mentre non si aiutano le famiglie, le madri e i giovani italiani per metterli nella condizione di rigenerare la vita sostenendo che non ci sarebbero le risorse adeguate, si elargiscono risorse illimitate per insediare in Italia in maggior numero possibile di giovani stranieri garantendo loro gratuitamente vitto, alloggio, vestiti, sanità, istruzione, sigarette, ricarica del cellulare, due euro e mezzo al giorno per le spese personali", si legge nell'articolo di denucia.


A quanti studenti italiani il Governo regala la ricarica del cellulare? A quanti cassintegrati italiani non fa pagare le sigarette? A quante madri italiane offre ogni giorno cibo gratis? A quanti disoccupati italiani paga la ricarica del cellulare o regala due euro e mezzo al giorno? Sarebbero piccole cose, certo, ma sarebbero comunque gesti di solidarietà e di sostegno al popolo italiano, quello stesso popolo che col proprio lavoro (quando c'è) paga le tasse che mantengono ed alimentano il governo stesso.

A dare ragione ad Allam ci sono anche il Movimento 5 Stelle e Beppe Grillo: "Il 97% dei migranti resta in Italia - denuncia il blog dell'ex comico votato alla politica - Al 30 settembre 2016 hanno lasciato il nostro Paese solo il 3,1% del totale".
L'Italia era riuscita a strappare un minimo di solidarietà agli altri Paesi europei: il ricollocamento di 39.600 migranti (comunque pochi, visto che La Repubblica del 5 ottobre titolava entusiasta "Salvati in due giorni oltre 10mila migranti nel Canale di Sicilia"), ma di questi neppure 40mila individui solo 1.258 hanno lasciato l'Italia.

Il ministero della Salute italiano ha recentemente comunicato che se gli italiani non faranno più figli di quanti ne facciano attualmente, nel 2050 (tra poco più di 30 anni) ben l'84% della popolazione sarà composta da anziani inattivi. Per questo Magdi Cristiano Allam denuncia quello che a parer suo è un vero crimine di sostituzione etnica: il Governo, invece di attuare tutte le risorse necessarie per agevolare le famiglie italiane e di promuovere la crescita della natalità, importa clandestini, soprattutto giovani maschi musulmani, che va a prendere direttamente in mare (a spese degli italiani), e che, accoppiandosi con le donne italiane, porteranno all'estinzione genetica ma anche culturale italiana.

Dello stesso parere anche Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia: "Nel 2015 più di 100 mila italiani hanno lasciato la nostra nazione per cercare fortuna all'estero. Di questi, oltre il 30% sono giovani tra i 18 e i 34 anni. In compenso, sempre nel 2015, sono sbarcati in Italia 153 mila immigrati, nella stragrande maggioranza uomini africani. Ci troviamo di fronte a prove generali di sostituzione etnica", ha dichiarato all'ANSA il 6 ottobre.

Sostituzione Etnica: Gli Italiani Se Ne Vanno, Largo Agli Immigrati

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Sostituzione Etnica: Gli Italiani Se Ne Vanno, Largo Agli Immigrati
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione