Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Sperimentazione Animale E Vivisezione


8 marzo 2015 ore 12:18   di informazionepubblica  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 326 persone  -  Visualizzazioni: 478

Argomento spinoso e molto complesso, dove anche chi vi lavora, raramente ha una visione completa della questione. Un esempio? Animali impiegati nella ricerca di base sono 1/3 – 1/4 di tutti quelli impiegati. La grande maggioranza viene utilizzata per gli screening di tossicità per le sostanze di sintesi che ci circondano (coloranti per vestiti, conservanti, stabilizzanti per le plastiche ad uso alimentare e varie altre migliaia, ogni giorno in aumento).

Non parliamo di "semplici" farmaci, ma soprattutto per alimenti per l’infanzia o per uso clinico, dove prima di metterlo in commercio DEVE passare una serie di test rigorosissimi, tra cui quelli di tossicità sull’animale. Questo poi non sarà definitivo, ma solo ad eliminare le formulazioni più a rischio. Se non vi va questo passaggio, potete tranquillamente attendere che i test vengano completati sui bambini del terzo mondo.. Avere un’opinione sicura sull’argomento è onestamente impossibile.


Sul rispetto della legge da parte dei laboratori poi viene solo da ridere, o da piangere, dipende dai punti di vista. Non vengono rispettate le leggi neppure negli ospizi o negli istituti per i minori, picchiati e abusati come si evince ogni volta che qualcuno piazza una telecamera nascosta, figuriamoci nei laboratori occulti dove nessuno mette mai piede. Guarda caso non c’è modo di entrare per i controlli, tutto blindato e inaccessibile. Senza contare che essendo le vittime prive di voce non potranno mai lamentarsi ne raccontare gli orrori che hanno subito.

Una curiosità: come mai i farmaci per le patologie psichiatriche sono gli stessi da oltre 20 anni? Perché nessun ricercatore di base è onestamente in grado di individuare protocolli sperimentali credibili per analizzare la funzionalità di nuove molecole, e nessuna rivista scientifica decente se la sente di pubblicare articoli al riguardo senza avere il terrore di mettere in circolazione delle bufale.

Per cui chi dice che torturiamo gli animali con sostanze che inducono il terrore, ansia, angoscia o depressione ricordi che mente sapendo di mentire.

Articolo scritto da informazionepubblica - Vota questo autore su Facebook:
informazionepubblica, autore dell'articolo Sperimentazione Animale E Vivisezione
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione