Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Tempesta Di Bombe Su Tripoli, Distrutto Altro Rifugio Di Gheddafi


10 maggio 2011 ore 16:27   di FataMorgana  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 341 persone  -  Visualizzazioni: 895

Continua senza tregua la caccia a Gheddafi, nonostante la perdurante prudenza nelle dichiarazioni ufficiali della NATO. Una notte di raid ininterrotti ha martellato la capitale libica, prendendo di mira palazzi strategici, infrastrutture e soprattutto le residenze e i bunker dove potrebbe alloggiare il leader di uno Stato ormai in ginocchio.

Dopo l'uccisione di uno dei figli e di tre nipoti del Colonnello, l'obiettivo sembra l'eliminazione mirata del "nemico numero uno" delle forze occidentali in campo (Francia e Stati Uniti le più impegnate e interessate ad un ruolo di spicco nel dopo-Gheddafi), consapevoli delle difficoltà incontrate dalle forze ribelli in gran parte del Paese. I dubbi sulla sopravvivenza del Muammar crescono col passare delle ore, ma il brigadiere generale della NATO Gabellini nega un qualsiasi interesse in tal senso dell'alleanza atlantica.


Insieme al bunker di Bab-al-Aziziya, gli attacchi della coalizione internazionale, hanno colpito la sede dell'Alta Commissione per l'Infanzia, provocando (secondo quanto denunciato oggi da fonti libiche) 4 feriti tra i bambini ospitati nell'edificio bombardato nel corso della notte.

Tempesta Di Bombe Su Tripoli, Distrutto Altro Rifugio Di Gheddafi

Altri bersagli, le strutture della televisione di Stato e ripetitori delle telecomunicazioni nazionali. Pesante la situazione umanitaria, tanto che l'ONU in queste ore si sta adoperando attivamente per ottenere una tregua, necessaria per far fronte all'emergenza di migliaia di profughi e altrettanti civili alle prese col dramma di un conflitto in continua escalation: come sempre accade in tutte le guerre, comprese quelle mosse da finalità di protezione delle popolazioni, a pagare il prezzo più alto sono sempre i civili indifesi.

Articolo scritto da FataMorgana - Vota questo autore su Facebook:
FataMorgana, autore dell'articolo Tempesta Di Bombe Su Tripoli, Distrutto Altro Rifugio Di Gheddafi
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione