Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Tu Quoque, Nichi ?


25 febbraio 2011 ore 10:49   di alga  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 299 persone  -  Visualizzazioni: 413

Cavolo, c’è cascato anche lui. Il prode Nichi, quello che ai cancelli di Mirafiori difendeva la dignità dei lavoratori, quello che con parole forbite incatenava alle proprie responsabilità un Centro Destra all’apparir corrotto e spregiudicato, è finito nelle forche caudine delle intercettazioni e non pare esente dallo scandalo sanità che sta travolgendo la Puglia e l’italica Sinistra.

Ci verrebbe da dire che chi di intercettazioni ferisce, di intercettazioni perisce, ma il vero dramma è che se anche il più conclamato leader dell’opposizione viene beccato con le mani nella marmellata, a questo punto diventa difficile credere ancora nella politica italiana.


Già messa duramente alla prova dalle nefaste vicende del Pio Albergo Trivulzio, anche l’opposizione non sembra poter giocare un ruolo determinante nel “repulisti” politico, sempre che il popolo sia disposto democraticamente a sovvertire il Cavaliere Errante e porre ai vertici un’alternativa.

Tu Quoque, Nichi ?

Già, ma quale alternativa ? Quella di una Sinistra che, nei meandri oscuri delle proprie stanze, agisce esattamente come la Destra ? Quella dei mercenari che per qualche promessa tradiscono il proprio elettorato per passare sulla sponda del nemico ? Oppure quel “vento centrista”, che tanto sa di ritorno democristiano, disperatamente lanciato alla ricerca del potere perduto ?

In un momento storicamente drammatico come quello che stiamo vivendo, sembra impossibile pensare che un paese come l’Italia, chiamato a giocare un ruolo fondamentale nella crisi che si sta aprendo ai nostri confini, non sia in grado di proporre una classe politica all’altezza, un che di dignitoso per fare in modo che l’Europa non ci abbandoni al nostro triste destino. Ma in fondo, perché l’Europa dovrebbe venire in nostro soccorso ? Travolti da scandali, da ruberie e Bunga Bunga, con una parte di potere che dell’italico vessillo vorrebbe farne carta igienica, quale immagine stiamo proiettando al di fuori dei nostri risicati confini ? Non ci stupiamo, dunque, se ora molti ci voltano, anche se ingiustamente, le spalle: perché questo è un Paese che non ha più credibilità, voce in capitolo, dignità internazionale. Tra quindici giorni il nostro derelitto Stivale festeggerà 150 anni di unità nazionale: dove sono finiti i Cavour di quel tempo ?

Articolo scritto da alga - Vota questo autore su Facebook:
alga, autore dell'articolo Tu Quoque, Nichi ?
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 

Abbiamo due soluzioni: Una rivoluzione 'giovanile' oppure andare via dall'Italia...

Inserito 25 febbraio 2011 ore 11:55
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione