Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Ufo: A Caccia Di Alieni Tra Le Opere D' Arte


16 novembre 2010 ore 10:49   di KungFuGirl  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 3205 persone  -  Visualizzazioni: 6416

Mentre oggi ci sono telefonini e videocamere che documentano gli avvistamenti di oggetti non identificati nel cielo, in passato queste tecnologie non erano disponibili; ciò nonostante non mancano, in quadri, bassorilievi, dipinti rupestri ed opere d’arte dei più svariati generi, quelle che spesso vengono interpretate come testimonianze di visite aliene sul nostro pianeta.

Celebre è, ad esempio, il quadro realizzato dall’artista veneziano Carlo Crivelli ed ospitato alla National Gallery di LondraL’Annunciazione con San Emidio”. Questo dipinto, un olio su tavola trasferito su tela del 1486, mostra un raggio luminoso che, dal cielo, partendo da ciò che sembra essere un oggetto tondeggiante, raggiunge il capo della Vergine Maria. Quanti credono nell’esistenza di forme di vita aliene non hanno dubbi circa l’interpretazione da dare a questa immagine che, comunque, turba non poco anche gli scettici.


Eppure gli studiosi d’arte hanno dimostrato, semplicemente con una fotografia di buona qualità e non sfuocata, che l’apparente “disco volante” sarebbe in realtà un cerchio di nubi attorno al quale stanno dei piccoli angeli, con tanto di ali, in pieno accordo con lo stile iconografico del tempo. Anche nell’Annunciazione dipinta da Beato Angelico e conservata al Prado di Madrid, ad esempio, si scorge un raggio di luce che scende dal cielo e va sino al capo della Vergine Maria

Ufo: A Caccia Di Alieni Tra Le Opere D' Arte

Ufo: A Caccia Di Alieni Tra Le Opere D' Arte

Forse meno noto ma ancor più sorprendente è l’affresco della Crocifissione sulla cupola del Monastero di Visoki Decani in Kosovo, tra le opere più citate nei siti di clipeologia. In questo affresco appaiono chiaramente, ai lati della croce, due strani oggetti che paiono essere due astronavi con equipaggio. In particolare Mauro Paoletti, in un articolo intitolato “Il fenomeno ufologico nell’arte” arriva ad affermare che “Nel 1335, nella porzione di cielo di un affresco nel monastero dei Decani, Kosovo-Metohija, ex Jugoslavia, furono riprodotti due oggetti aerei, con una persona all'interno, che si inseguono sopra la scena che riproduce una Crocifissione. Gli affreschi sono rimasti sconosciuti fino al 1964, quando vennero fotografati con un teleobiettivo, dato che le immagini sono situate a circa quindici metri da terra. L’autore delle foto, Aleksander Paunovich, analizzandole, scorse due oggetti "aerei". Nel primo, un uomo sembra pilotare l’oggetto, mentre rivolto all’indietro controlla la traiettoria del "velivolo" che segue. Nel secondo, si può osservare un essere che non presenta sembianze umane e tiene un oggetto fra le mani. Gli angeli, raffigurati a contorno della scena, vigilano il volo degli oggetti e tengono gli occhi chiusi e le mani sulle orecchie nell’atto di tapparle, come non volessero restare abbagliati o sordi”.

Ufo: A Caccia Di Alieni Tra Le Opere D' Arte

Secondo gli storici dell’arte, tuttavia, non vi sarebbe nulla di eccezionale in questo dipinto, in quanto le due presunte “astronavi” non sarebbero altro che il Sole e la Luna, spesso rappresentati come figure umanizzate ai lati di molte crocifissioni in stile bizantino-ortodosso, come dimostra, ad esempio, anche una tavoletta di avorio rappresentante la Crocefissione e conservata a Cluny, in Francia.

Ufo: A Caccia Di Alieni Tra Le Opere D' Arte

Occorre quindi non lasciarsi trarre in inganno e vedere soltanto ciò che si vuol vedere; all’interno della tomba mastaba di Ptah-Hotep a Saqqara, in Egitto, ad esempio, si trova un disegno che ha molto fatto discutere e che, ancora oggi, viene spesso indicato come segno inequivocabile della presenza dei “grigi” nell’antica società egizia.

Ufo: A Caccia Di Alieni Tra Le Opere D' Arte

In realtà l’alieno altro non sarebbe che una pianta in un vaso, che veniva offerta, insieme a frutta ed animali, alla divinità.

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Ufo: A Caccia Di Alieni Tra Le Opere D' Arte
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • uaidforcav
    #1 uaidforcav

si,nonostante tante cose riguardanti l"Egitto siano di origine alliena,questo sopra E"PROPRIO UN VASO DI FIORI.NELL"ESAGERAZIONE NON RISIEDE MAI LA VERITA.SI DEVE SENTIRE CON L"ANIMA.by uaidforcav.

Inserito 5 aprile 2013 ore 15:50
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione