Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

L' Ultimo Giro Di Valzer


9 novembre 2011 ore 00:34   di claquag  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 294 persone  -  Visualizzazioni: 590

"La musica è finita, gli amici se ne vanno ..." è una strofa di una vecchia canzone che ben si adatta a quanto successo oggi in Parlamento, con quell'appunto su un foglio del premier Silvio Berlusconi che sottolinea gli otto traditori che hanno affossato la sua maggioranza.

Sembra tutto finito, il fondo di una parabola discendente orami da un anno a questa parte, un vicolo cieco dove le forze che ha messo in campo si sono scontrate con i primi cedimenti di quel "cerchio magico" che lo circondava in un aurea di invincibilità


Ma poi quella strana notizia, e la sensazione che dentro la manica c'è ancora una carta da giocare, che potrebbe scendere sul tavolo mentre gli altri stanno già stappando le bottiglie di champagne. Quelle dimissioni "ad orologeria" legate all'approvazione di una legge di cui non si conosce il termine entro il quel verrà votata e quel testo ancora più misterioso della legge di stabilità non consentono ancora agli italiani di ritenere girata definitivamente una delle pagine più buie della nostra storia.

L' Ultimo Giro Di Valzer

Si ha l'impressione che Berlusconi stia preparando la sua vendetta finale, in quel decreto si può facilmente immaginare che verranno compresi alcuni dei temi a lui cari che tutto il parlamento dovrà essere costretto ad approvare per non scontentare l'Europa che ci guarda ogni giorno sempre più preoccupata.

E se non dovesse essere approvato , beh allora la colpa sarebbe dell'opposizione che rischia in un clamoroso ribaltone di fare la figure agli occhi del mondo della parte irresponsabile che potrebbe affossare il paese.

Un sottile gioco politico, come quello che un anno fa ha consentito a Berlusconi di guadagnare un mese di tempo per la data della mozione di sfiducia e nel frattempo quindi di riuscire a "convincere" alcuni parlamentari a ritornare all'ovile.

In questo momento mentre i titoli dei giornali di tutto il mondo lo danno già morto e sepolto ho la sensazione che stia sorridendo per essere riuscito ancora una volta a rifilare a salvare la pelle ed a fare fessi tutti gli italiani.

L' Ultimo Giro Di Valzer

La parola "fine" non è ancora stata scritta, forse c'è ancora una pagina bianca ed un uomo con una penna in mano che sta per riempirla, una specie di testamento la cui eredità dovremo portarci sulle spalle per generazioni. Speriamo che sia finito l'inchiostro.

Articolo scritto da claquag - Vota questo autore su Facebook:
claquag, autore dell'articolo L' Ultimo Giro Di Valzer
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione