Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Un' Altra Esplosione In Giappone, Si Diffonde La Paura


15 marzo 2011 ore 08:02   di downwind  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 289 persone  -  Visualizzazioni: 462

Ancora paura in Giappone per un'altra esplosione avvenuta durante la notte ( sei del mattino ora locale) al reattore di Fukushima. Il capo di stato ha consigliato ai cittadini che vivono nell'arco di trenta chilometri dal luogo dove è avvenuto lo scoppio, di restare a casa e la popolazione comincia a temere di trovarsi solo all'inizio di una grande tragedia.

Nel frattempo sono arrivo alcuni esperti del nucleare dagli Stati Uniti che valuteranno insieme ai colleghi giapponesi come procedere per cercare di bloccare le continue fuoriuscite radioattive.
Riapre la borsa finanziaria della capitale che negli scorsi giorni ha riscontrato perdite oltre il 10%.Dal giorno in cui il terremoto ha prodotto lo tsunami abbattutosi sulle coste del Giappone orientale si contano oltre 5000 vittime ed il bilancio è destinato a salire.


In Giappone finora il terremoto più disastroso era stato quello del 1923 che colpì la pianura di Kànto sull'isola principale, quando persero la vita 143000 persone, la magnitudo registrata fu di 7.9 e avvenne all'ora di pranzo quando in molti si trovavano in cucina a cucinare e questo non fece altro che ingantire le proporzioni del sisma.

Un' Altra Esplosione In Giappone, Si Diffonde La Paura

Oggi, parlando del Giappone, ci si riferisce ad uno dei paesi, se non il primo, più tecnologici del mondo, dove l'aspettativa di vita è fra le più alte così come il tenore, ma quando si tratta di contrastare la forza della Natura, anche le scienze e l'innovazione possono fare ben poco.

Un' Altra Esplosione In Giappone, Si Diffonde La Paura

Articolo scritto da downwind - Vota questo autore su Facebook:
downwind, autore dell'articolo Un' Altra Esplosione In Giappone, Si Diffonde La Paura
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione