Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Un Nuovo Batterio Minaccia L' Umanità. Sarà Vero?


10 aprile 2011 ore 12:58   di robertolapaglia  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 396 persone  -  Visualizzazioni: 594

Una nuova minaccia si profila all’orizzonte, come se già non bastasse l’imminente arrivo del 2012 e tutte le previsioni di catastrofi che sembrano quasi inondare il web. Il nuovo pericolo si chiama NDM-1, e viene descritto come un batterio super resistente a ogni tipo di antibiotico sul mercato.

Questa volta il pericolo arriva dall’India e l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha già lanciato l’allarme; NDM-1 è in grado di provocare una disastrosa e inarrestabile pandemia.
Sarà vero?


Proviamo a leggere tra le righe della notizia, e spingiamoci più in là, cercando di avere una visione globale del problema.
NDM-1 (New Delhi Metallo lactamase 1), in realtà non è un batterio ma un gene, in grado di conferire ai batteri una maggior resistenza alle cure attraverso antibiotici; risulta inoltre di cattivo gusto ribattezzare il probabile responsabile della distruzione dell’umanità con il nome della città indiana.
Questo tipo di geni, nella letteratura medica, non sono poi così sconosciuti come vorrebbero farci credere; almeno due di loro vennero isolati anni fa, uno in Germania e l’altro in Italia, a Verona. In entrambi i casi, così come in quello indiano, si tratta del risultato di infezioni contratte in ambienti ospedalieri che operano fuori dalle norme sanitarie.
Detto questo, si potrebbe a questo punto sospettare una connessione tra industrie farmaceutiche e NDM-1, cosa tra l’altro accaduta proprio di recente con la famosa corsa alle vaccinazioni in vista di una pandemia mai accaduta.
In effetti, la ricerca condotta sull’NDM-1, che ha poi portato all’allarme lanciato dall’OMS, è stata finanziata da varie case farmaceutiche, tra le quali la Pfizer, tutte da tempo sofferenti per la mancanza di un nuovo antibiotico da immettere sul mercato.

Ancora una volta il 2012 mantiene saldamente il primato di re delle catastrofi, ma forse si cercano già nuove alternative, nel caso si riuscisse ad assistere all’alba del 31 dicembre 2012.

Articolo scritto da robertolapaglia - Vota questo autore su Facebook:
robertolapaglia, autore dell'articolo Un Nuovo Batterio Minaccia L' Umanità.  Sarà Vero?
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • mitiko
    #1 mitiko

in tutta sincerità penso sia una nuova manovra per vendere dei vaccini e poter in questo caso riprendersi dalle immani perdite economiche

Inserito 10 aprile 2011 ore 15:54
 
  • Roberto La Pagli..
    #2 Roberto La Pagli..

In linea di massima sono d'accordo, d'altra parte capita proprio a proposito in un periodo nel quale le notizie catastrofiche fanno molta presa e, di conseguenza, più mercato.

Inserito 10 aprile 2011 ore 16:10
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione