Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Una Donna Vive Da 8 Anni Nell' Aeroporto Di Singapore


1 febbraio 2017 ore 14:31   di ellebi31-05  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 215 persone  -  Visualizzazioni: 233

Le difficoltà economiche fanno fare delle scelte che quando si stava meglio finanziariamente non si sarebbero mai fatte: grandi rinunce, studiare come avere quello che ci serve o che desideriamo con pochissimi soldi o gratuitamente, modi ingegnosi per avere il necessario risparmiando su tutto.

È proprio per la crisi economica che una donna cinquantenne che ha voluto conservare l'anonimato vive nell'aeroporto di Singapore da otto anni nonostante abbia un appartamento di tre stanze. Non vive all'interno di esso perché lo ha affittato per poter disporre di qualche soldo.


Si è trasferita in aeroporto perché non aveva nessun'altra possibilità di guadagnare se non dando in locazione la propria piccola casa. Pensava che sarebbe stata una sistemazione provvisoria, con la speranza di riuscire a trovare una soluzione alla sua difficile situazione economica, ma in ogni parte del mondo è difficile trovare lavoro: lo è per i giovani e lo è ancor di più per i cinquantenni.

All'interno dell'aeroporto ha tutto quello di cui ha bisogno per vivere: compra il cibo nei negozi che si trovano al suo interno, utilizza i bagni e le docce, usufruisce dell'aria condizionata e viene offerto il wi-fi gratuito.
Anche se, tutto sommato, si trova bene a vivere in quell'affollato luogo sogna di mettere da parte un po' di soldi, vendere la casa con tre stanze e comprarne una più piccola con solo due stanze.
Lei la persona che vive da più tempo in quell'aeroporto ma ce ne sono altre, almeno dieci, che vivono lì come lei per vari motivi.

Sarebbe bellissimo se ogni persona potesse avere il lavoro per guadagnare i soldi per vivere una vita dignitosa un po' come succede per ogni bambino che nasce ed ha un posto per tanti anni a scuola per imparare a leggere, a scrivere, a vivere nella società.
Chissà magari sorgerà un giorno un ministero del Lavoro che assolverà questo compito: dare a tutti la possibilità di guadagnarsi da vivere ed eliminare le differenze economiche abissali tra la popolazione ricca e quella povera.

In mancanza di questo, garantire il reddito di cittadinanza per i bisogni più necessari come un tetto, la luce, l'acqua, il cibo, i mezzi pubblici, le medicine e qualche soldo al mese come avviene in alcuni stati europei a noi molto vicini come la Germania, la Francia.
Penso che se continueranno così le cose nella classe politica, in Italia, questo sia impossibile oggi e per il futuro perché recentemente è stato reso noto che gli anziani di domani, nati dal 1980 in poi, forse non andranno mai in pensione o quasi perché potrebbero ricevere l'assegno a 75 anni di età.

Purtroppo da sempre e per sempre esisteranno le sperequazioni economiche in ogni parte del mondo: persone troppo ricche e persone troppo povere.
È assodato però il fatto che le persone economicamente meno abbienti e povere sono quelle che imparano ad apprezzare di più le piccole cose, che per loro hanno un grandissimo valore, sono felici con le cose necessarie per vivere e con piccolissime cose che magari costano poco o nulla ma che danno loro grandi felicità e soddisfazioni: sono queste le uniche cose che danno la forza per andare avanti nelle situazioni diffilici.

Articolo scritto da ellebi31-05 - Vota questo autore su Facebook:
ellebi31-05, autore dell'articolo Una Donna Vive Da 8 Anni Nell' Aeroporto Di Singapore
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:
Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione