Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Uomo Bianco Va' Con Il Tuo Dio


18 settembre 2016 ore 13:52   di EugenioNatali  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 164 persone  -  Visualizzazioni: 204

Esiste un progetto in atto negli Stati Uniti di costruire un oleodotto denominato The Dakota Access Pipeline Project un tubo largo 79 cm e lungo circa 1,900 km. Trasportera' ogni giorno circa 470 mila barili di petrolio che rappresenta la meta' della produzione giornaliera della Formazione geologica di Bakken tra il Montana e il North Dakota, la quale ha iniziato ad essere sfruttata dal 1953. Negli ultimi 6 anni grazie alle nuove tecnologie di Fracking, chiamate hydraulic fracturing and horizontal drilling che hanno causato un boom di produzione. Quindi il nuovo oleodotto e' la soluzione ha tutti i problemi di trasporto dell'enorme quantitativo. All'inizio della produzione Bakken possedeva 671 milioni di barili di petrolio. Fatto sta che il grande giacimento di petrolio e' praticamente al centro del territorio Lakota, dove oggi vive la grande maggioranza dei Nativi Americani.

Oggi conosciamo tutti i danni che derivano dall'eccessiva distruzione dei sottostrati con tecniche che purtroppo possono distruggere intere falde acquifere. Il progetto ovviamente portera' guadagni per tutti, benefits incredibili per l'intero paese, economicamente parlando e' come una nuova arteria del corpo capitalista americano.


La rivolta dei Lakota Sioux in eterna lotta contro il governo, vogliono bloccare la costruzione del Dapl all'interno dei confini della riserva, che sono aeree protette dal trattato. La minaccia per la terra e l'acqua e' troppo grande per essere sottovalutata, i leadership della varie tribu' hanno affrontato nuovamente i lupi inviati dal governo sul campo di battaglia, erigendo un blocco all'interno della propria nazione. I protettori della loro terra, hanno nuovamente subito gli abusi di potere della polizia e dei ranger americani. Il governatore del South Dakota ha eliminato e chiuso le zone di rifornimento intorno al campo che i Nativi hanno allestito vicino l'oleodotto. I media americani principali non ne parlano molto e cercano di convincere la gente che i leader delle tribu' sono dei manifestanti deliranti. Alcuni attori di hollywood si sono interessati alla vicenda, anche il NYC Times ha pubblicato diversi articoli ha riguardo.

Obama ha dichiarato di voler interrompere la costruzione al momento ed aspettare la sentenza di un giudice federale

Uomo Bianco Va' Con Il Tuo DioUomo Bianco Va' Con Il Tuo Dio

Uomo Bianco Va' Con Il Tuo Dio

Articolo scritto da EugenioNatali - Vota questo autore su Facebook:
EugenioNatali, autore dell'articolo Uomo Bianco Va' Con Il Tuo Dio
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione