Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

L'uomo Col Seno Da Donna


12 agosto 2010 ore 17:19   di Prometheus  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 353 persone  -  Visualizzazioni: 702

Quando si pensa di averle viste tutte, ecco che la natura ( o forse più semplicemente l'uomo ) ti sorprende con cose stravaganti e quantomai bizzarre.

Questo è il caso di un uomo cinese al quale sono cresciute,udite udite, due mammelle di grande dimensioni: per fare un paragone e rendere l'idea,sono ben tre volte più grandi di quelle di una donna prima che subisca un intervento chirurgico.


Per risolvere l'arcano mistero c'è stato bisogno del consulto di ben venti medici,afferenti alle aree sanitarie più disparate nella provincia di Shandong.

Effettivamente l'uomo è malato di " ginecomastia ", patologia che è caratterizzata dallo sviluppo di mammelle nell'uomo. Nonostante comunque l'inestetismo generato dalla malattia, i medici erano molto preoccupati per questo caso. Dopo un consulto tra dottori, si è decisa la rimozione chirurgica delle mammelle, che intanto avevano raggiunto dimensioni di palloni da calcio per un totale di peso di circa 5 chili. L'intervento è durato circa sei ore e ha visto impegnate ben due equipe mediche, data la delicatezza dell'intervento.

Alla fine al protagonista della storia cosa è stato diagnosticato?

Gli è stata diagnosticata la " sindrome lipodistrofica ", ovvero un'alterazione nella distribuzione del tessuto adiposo nel corpo.

L'uomo cinese,pur nella sventura, può comunque dirsi fortunato: infatti la crescita di mammelle nell'uomo è sintomatica di patologie molto serie quali diversi tumori ( come quello ai polmoni ).

L'uomo ha potuto lasciare l'ospedale lo scorso aprile dopo un mese di ricovero.

Tutto è bene quel che finisce bene,no?

Articolo scritto da Prometheus - Vota questo autore su Facebook:
Prometheus, autore dell'articolo L'uomo Col Seno Da Donna
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione