Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Voragine In Pieno Centro A Milano. Le Foto Del Disastro Provocato Dal Nubifragio


20 settembre 2010 ore 14:28   di Laurissima  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 774 persone  -  Visualizzazioni: 1400

A Milano sabato scorso (18 settembre 2010) sono caduti 40 mm di pioggia in 24 ore. Un vero e proprio nubifragio che ha causato l’esondazione del fiume Seveso a Milano nelle zone di Niguarda e Viale Zara, oltre che nelle cittadine periferiche di Paderno Dugnano e Bollate.
Proprio in Viale Zara le forti piogge hanno provocato una voragine profonda ben 8 metri che ha inghiottito la strada e una vettura lasciando i binari del tram sospesi nel vuoto.

Sul posto sono subito intervenuti 125 uomini dell’Ansa, insieme ai Vigili del Fuoco e alla Protezione Civile per deviare il traffico e aiutare automobilisti e pedoni rimasti bloccati. Fortunatamente non ci sono stati feriti.
In seguito al disastro la linea 3 della metropolitana è rimasta chiusa nella tratta tra Repubblica e Maciacchini, così come sono ancora sospesi i collegamente tranviari della Linea 7 (tra Piazzale Lagosta e Viale Fulvio Testi), Linea 5 (tra l’Ospedale Maggiore e Viale Lunigiana) e della Linea 31 (tra Viale Fulvio Testi e Piazzale Lagosta). Anche se i collegamenti sono garantiti tramite bus navetta sostitutivi, il disagio per i cittadini resta notevole ed andrà ad accrescersi nei prossimi giorni quando inizierà la settimana della moda milanese.



Voragine In Pieno Centro A Milano. Le Foto Del Disastro Provocato Dal Nubifragio

Voragine In Pieno Centro A Milano. Le Foto Del Disastro Provocato Dal Nubifragio


Voragine In Pieno Centro A Milano. Le Foto Del Disastro Provocato Dal Nubifragio


Voragine In Pieno Centro A Milano. Le Foto Del Disastro Provocato Dal Nubifragio


Voragine In Pieno Centro A Milano. Le Foto Del Disastro Provocato Dal Nubifragio

Ad essere colpito è stato anche l’Hotel Gala, in Viale Zara, dinanzi al quale la strada è letteralmente crollata e che ora si affaccia su di una voragine profonda 8 metri che impedisce l’accesso ai clienti.
Il proprietario della struttura ha già annunciato che farà causa al Comune di Milano chiedendo un risarcimento dei danni quantificabile in 10.000 euro. Secondo l’albergatore infatti: “Su 21 camere affittate per il Minicam, mi sono rimasti solo due clienti per amicizia. Tutti gli altri se ne sono andati. Qua non abbiamo né acqua né gas da sabato pomeriggio e che servizio posso dare ai clienti in una situazione simile?”.

E ancora: “Il Seveso sono 40 anni che esonda e nessuno fa nulla. Vogliono vederci morti, forse allora faranno qualcosa”.
Non è infatti la prima volta che il fiume Seveso straripa causando allagamenti ma questa volta, a causa dei lavori di scavo per la realizzazione delle linea 5 della metropolitana, il terreno ha ceduto provocando la voragine. Meglio non chiedersi cosa sarebbe successo se in quel momento fosse passato il tram. Speriamo solo che dopo questa vicenda il Comune di Milano si decida ad intervenire seriamente per risolvere il problema del fiume Seveso, senza dover attendere che succeda qualcosa di più grave.

Articolo scritto da Laurissima - Vota questo autore su Facebook:
Laurissima, autore dell'articolo Voragine In Pieno Centro A Milano. Le Foto Del Disastro Provocato Dal Nubifragio
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 

assurdo

Inserito 20 settembre 2010 ore 16:06
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione