Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Whitney Houston: Al Funerale Kevin Costner Rende Omaggio Alla Cantante ( Video )


19 febbraio 2012 ore 11:54   di ascii124  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 682 persone  -  Visualizzazioni: 1167

Ieri il mondo ha dato l’ultimo saluto ad una delle cantanti più amate e talentuose degli ultimi 20 anni. La cerimonia funebre ha avuto luogo a Newark, nella chiesa battista dove Whitney Houston ha mosso i primi passi come cantante. Kevin Costner è intervenuto al funerale e ha pronunciato l’orazione funebre, rendendo omaggio alla cantante. In un discorso che era al tempo stesso spiritoso e struggente, l'attore 57enne ha ricordato aneddoti dalle riprese di "The Bodyguard" (1992). Il film è stato il primo ruolo cinematografico della pop star ed ha anche contribuito a mostrare al mondo l’incredibile talento della cantante, che con la canzone "I Will Always Love You” si è confermata una stella di prima grandezza, vendendo ben 42 milioni di dischi.

Kevin Costner parla ad un pubblico commosso: "Al culmine della sua fama come cantante le ho chiesto di essere coprotagonista in un film intitolato 'La guardia del corpo'. Ho pensato che lei fosse la scelta perfetta. Ma i segnali d’allarme si notarono immediatamente. Forse avrei dovuto pensarci sopra ancora un po’. Mi sono ricordato che era il suo primo ruolo. Si poteva anche pensare a un altro cantante, suggeriva qualcuno. Forse qualcuno bianco ... Nessuno lo disse ad alta voce, ma era una questione che era nell’aria. C’erano un sacco di candidati disponibili. Forse un'attrice più esperta sarebbe stata una strada migliore. Era chiaro che avrei dovuto pensarci bene prima di fare una scelta del genere".


"Ho detto a tutti che avevo notato che Whitney era nera", ha aggiunto, tra le risate degli ascoltatori. E poi: " Whitney se tu potessi sentirmi adesso, te lo direi: non sei stata semplicemente brava, sei stata grande. Un sacco di altri attori avrebbero potuto interpretare il mio ruolo nel film. Ma tu, Whitney, e lo credo davvero, eri l'unica che avrebbe potuto interpretare il personaggio di Rachel Marron in quel momento. Tu non eri solo carina. Eri meravigliosa come solo una donna può essere. E alla persone tu non piacevi solamente, tutti ti amavano!”

Whitney Houston: Al Funerale Kevin Costner Rende Omaggio Alla Cantante ( Video )

Costner ricorda anche il giorno del provino: “Whitney aveva paura, era intimidita: era la più grande pop star del mondo ma temeva di non essere all’altezza delle aspettative. Così la presi per mano e le dissi che l’avrei sostenuta in questo percorso.” L’attore conclude la sua orazione funebre definendo la cantante un “dolce miracolo” e pronunciando le parole: “Non preoccuparti, anche ora sarai all'altezza”. La cerimonia prosegue tra le note di “I will always love you”, mentre i presenti si lasciano andare alla commozione.

photo credit asterix611 CreativeCommons

Articolo scritto da ascii124 - Vota questo autore su Facebook:
ascii124, autore dell'articolo Whitney Houston: Al Funerale Kevin Costner Rende Omaggio Alla Cantante ( Video )
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione