Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Yara Gambirasio è Morta: Trovato Il Cadavere


26 febbraio 2011 ore 17:56   di GGallin  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 448 persone  -  Visualizzazioni: 610

A 3 mesi dalla sparizione della ragazzina di Brembate che mancava da casa dallo scorso 26 novembre, dopo notizie e piste mai troppo chiare, oggi arriva la notizia che nessuno avrebbe voluto sentire: Yara Gimbrasio è morta.

Il cadavere è stato rinvenuto nei pressi del suo paese, a 10 km da Brembate di Sopra, nel letto del fiume locale, il Brembo. A scoprire il cadavere secondo le indiscrezioni è stato un appassionato di aeromodellismo che si è imbattuto nel corpo, che successivamente è stato identificato dalle forze dell'ordine come quello della ragazzina scomparsa. Nelle prossime ore si scopriranno nuovi dettagli ed accertamenti sulle circostanze del ritrovamento, mai riuscito alle forze dell'ordine nonostante i setacciamenti e capitato per caso ad un ignaro aeromodellista.


Sul caso, come ricordiamo, era sceso il silenzio stampa dal 29 gennaio, su richiesta della famiglia di Yara, ben decisa ad evitare lo sciacallaggio mediatico che dura ancora sull'analogo caso di Avetrana, dove per mesi e mesi chiunque si è "divertito" a fare l'investigatore.

Le indagini nonostante il silenzio stampa non si sono mai arrestate, ed anzi hanno potuto fare il loro corso lontano da mitomani, persone alla ricerca del celebre quanto triste quarto d'ora di celebrità e persone disposte a tutto pur di lucrare su un caso.

Oggi siamo arrivati ad un triste epilogo e ad una svolta significativa per le indagini, che saranno per un caso di omicidio, l'ennesimo ai danni di un'innocente e non più di sparizione.

Yara Gambirasio è Morta: Trovato Il Cadavere

Articolo scritto da GGallin - Vota questo autore su Facebook:
GGallin, autore dell'articolo Yara Gambirasio è Morta: Trovato Il Cadavere
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione