Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Yara Gambirasio: Si Riaffaccia L' Ipotesi Del Branco


14 giugno 2011 ore 08:47   di Krissy  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 364 persone  -  Visualizzazioni: 525

Le indagini sul terrificante omicidio della tredicenne Yara Gambirasio, scomparsa il 26 novembre scorso e ritrovata tre mesi dopo senza vita nei campi di Chignolo d'isola, a pochi chilometri da Brembate di Sopra, continuano senza sosta ma al momento non si è giunti a nessuna svolta importante.

Si è tornato a parlare della possibilità che ad agire contro la giovane ginnasta sia stato un branco, una baby gang addirittura ma sono solo ipotesi. Gli investigatori al riguardo, infatti,dicono: "è una delle tante piste che sono state prese in esame in questi mesi, ma non è affatto la più probabile”.


Forse un piccolo passo avanti potrebbe essere il fatto di aver individuato un cromosoma compatibile tra quello trovato sui vestiti di Yara e quelli analizzati finora, ma è ancora troppo presto per dire se ciò si rivelerà utile nelle indagini.Gli investigatori non si sono pronunciati neanche sulla questione della possibilità che le tracce di dna indichino legami parentali. Intanto si continua a prelevare dna e molte famiglie con i figli si stanno recando in caserma dagli investigatori che dicono si tratti di convocazioni che proseguono dall'inizio delle indagini e che continueranno nei prossimi giorni.

Yara Gambirasio: Si Riaffaccia L' Ipotesi Del Branco

Ricordiamo che sono stati isolati quattro tipi di Dna sugli indumenti di Yara, uno dei quali femminile, ma non vuol dire che tutti appartengano agli assassini della ragazzina Inoltre la modalità del rapimento, dell'omicidio e le varie testimonianze parrebbero escludere l'azione di un branco.

Articolo scritto da Krissy - Vota questo autore su Facebook:
Krissy, autore dell'articolo Yara Gambirasio: Si Riaffaccia L' Ipotesi Del Branco
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione