Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Zapatero Lascia Nel 2012: Non Mi Ricandido


3 aprile 2011 ore 09:46   di JohnnyS  
Categoria Attualità e Gossip  -  Letto da 317 persone  -  Visualizzazioni: 629

Adesso è ufficiale : José Luis Rodríguez Zapatero non si ricandiderà alle prossime elezioni che si svolgeranno l'anno prossimo in Spagna.Eletto due volte, la prima volta nel 2004 e la seconda nel 2008, il primo ministro spagnolo ha avuto il merito nel corso degli anni della sua presidenza di ridare fama e prestigio alla Spagna a livello internazionale.

Il leader del PSOE, il partito socialista operaio spagnolo, vinse le prime elezioni battendo il suo avversario ed allora presidente del governo uscente,Jose Maria Aznar, subito dopo gli attentati di Madrid,avvenuti l' 11 marzo 2004,che fecero quasi 200 morti e altre centinaia di persone rimasero ferite,anche grazie alla "gaffe" fatta da Aznar, il quale subito dopo gli attentati terroristici accusò l'ETA della strage,salvo, poche ore dopo essere smentito dai fatti con l'arresto di cittadini africani e la rivendicazione di Al Qaeda.


Durante il suo governo, Zapatero, promosse diverse riforme importanti,quali, la riforma della TV, cercando di limitare i finanziamenti alla tv pubblica,prendendo di mira quinda la RTVE, considera da lui troppo filogovernativa;
la seconda riforma è quella della famiglia, liberalizzando la fecondazione assistita,riducendo le restrizioni sulla ricerca delle staminali e la più importante, l'accesso al matrimonio alle coppie dello stesso sesso,scatenando le ire dei cattolici spagnoli.
Durante il suo governo ci furono altri fatti da ricordare, alcuni particolari, come il riconoscimento dei diritti civili delle scimmie antropomorfe, una legge simile a quella Bossi-Fini italiana, che prevedeva di combattere duramente l'immigrazione clandestina, e l'abolizione della legge cosidetta "Beckham", la quale permetteva ai giocatori stranieri che giocavano in Spagna e guadagnavano più di 600.000 euro all'anno di pagare l'irpef ad percentuale più ridotta,al 24%, anzichè al 43% come gli altri cittadini spagnoli.

Zapatero Lascia Nel 2012: Non Mi Ricandido
In politica estera oltre a un riconosciuto ruolo più attivo della Spagna si segnala il ritiro delle truppe spagnole dall'Iraq nel 2004, mentre partecipò alle missioni in Afghanistan e in LIbano.
La corsa al dopo Zapatero è già iniziata:i candidati favoriti sono l'attuale ministro dell'Interno Alfredo Perez Rubalcaba, di 59 anni, e il ministro della Difesa Carmen Chacon, 40 anni.Saranno scelti dal voto alle primarie del loro partito. Zapatero ha smentito che questa decisone sia maturato per i sondaggi che lo vedono attualmente in ribasso , ma che era una decisione presa già dopo il 2004 e inoltre ha affermato che secondo lui due legislature alla guida della Spagna sono più che sufficienti.

Magari facessero questo ragionamento ache i nostri politici italiani, invece, una volta che si siedono sulla poltrona non si schiodano più........

Articolo scritto da JohnnyS - Vota questo autore su Facebook:
JohnnyS, autore dell'articolo Zapatero Lascia Nel 2012: Non Mi Ricandido
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Attualità e Gossip
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione