Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

L' Auto Che Si Guida Da Sola: Una Realta' Non Cosi' Lontana


10 settembre 2017 ore 23:59   di NewLife  
Categoria Auto e Moto  -  Letto da 133 persone  -  Visualizzazioni: 146

Da qualche anno, alcune famose case automobilistiche (Ford, Nissan, Tesla, Hyundai, Kia, BMW, per citarne alcune), stanno cercando di realizzare un veicolo autonomo in grado di guidare senza conducente.La guida autonoma si basa sullo sviluppo dell’intelligenza artificiale ossia sull’insieme dei sistemi hardware e software in grado di pensare come il cervello umano.
Quanto realizzato fino ad adesso è il frutto di una cooperazione tra i colossi dell’industria automobilistica e dei colossi dell’hi-tech tra cui Google, Apple e Samsung.

È quindi possibile creare un cervello elettronico in grado di guidare un ‘auto?
Difficile da credere: le variabili comportamentali alla guida di un’auto sono tante.
Spesso si agisce d’ istinto e velocemente anche di fronte a situazioni nuove.
Un cervello elettronico agisce sulla base di variabili di comportamento impostate nella sua memoria.
Di fronte ad un pericolo imminente, un cervello elettronico sarebbe in grado di decidere tempestivamente?


Ai problemi di sicurezza bisogna inoltre aggiungere i problemi di natura legale che insorgerebbero in caso di guida di un’auto senza conducente.
In caso d’incidente su chi ricadrebbe la responsabilità del danno e il conseguente obbligo di risarcimento?

Non mancano gli effetti positivi derivanti dall’introduzione sul mercato automobilistico di una driverless car (Un’auto senza conducente).
Solo per citarne alcuni:
- La riduzione dell’inquinamento: le auto senza conducente sono progettate per essere alimentate elettricamente
- La riduzione di incidenti per eccesso di velocità data la possibilità d’impostare i limiti
- La possibilità di viaggiare senza stancarsi
- L’autonomia di movimento per le persone che oggi non possono guidare: cechi, disabili anziani

In ogni caso dobbiamo ancora aspettare un po': si stima che solo nel 2035 la macchina che si guida da sola potrà essere una realtà del mercato automobilistico.
Nel frattempo possiamo già apprezzare e beneficiare dei risultati del lavoro sinergico dell’industria hi tech e dell’industria automobilistica.
Basti pensare alle continue innovazioni tecnologiche che hanno portato allo sviluppo di applicazioni di intelligenza artificiale sempre più complesse già in dotazione nelle automobili di ultima generazione..

Articolo scritto da NewLife - Vota questo autore su Facebook:
NewLife, autore dell'articolo L' Auto Che Si Guida Da Sola: Una Realta' Non Cosi' Lontana
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:
Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Auto e Moto
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Auto e Moto
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione