Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

L' Auto E I Dispositivi Di Sicurezza Per Bambini: Come Scegliere Il Seggiolino Adatto


14 ottobre 2011 ore 22:17   di Ciuffo79  
Categoria Auto e Moto  -  Letto da 555 persone  -  Visualizzazioni: 1053

I dati relativi all’utilizzo dei dispositivi di sicurezza per bambini in auto indicano una sconcertante tendenza da parte dei genitori al mancato ricorso ai seggiolini, come dimostrato da varie ricerche effettuate in Italia negli ultimi mesi.

I dati Istat, ad esempio, mostrano come gli incidenti stradali siano la prima causa di morte nei bambini di età compresa tra i 5 e i 14 anni, mentre la campagna “TrasportACI sicuri” ha rilevato un paradosso incredibile, per il quale mentre l’88% degli adulti indossa le cinture di sicurezza, il 62,2% dei bambini viaggia senza i seggiolini.


Se aggiungiamo i dati di BimbiSicuramente, la campagna di Fiat e Acif (Associazione Nazionale Concessionari Fiat) secondo i quali i dispositivi di sicurezza vengono utilizzati pochissimo per i brevi spostamenti in città (dove invece si concentrano il 70% degli incidenti stradali) comprendiamo quanto siano a rischio i bambini durante i viaggi in automobile.

Oltre ad una necessaria sensibilizzazione verso l’uso dei dispositivi di sicurezza (che potrebbero diminuire del 70% l’entità degli infortuni e delle lesioni gravi causate dagli incidenti), cosa è indispensabile sapere? Quali sono, ad esempio, i seggiolini per auto veramente adatti ai nostri figli e alla loro età?

Innanzitutto dobbiamo tener presente che l’obbligatorietà dell’uso dei seggiolini è sancita dall’articolo 172 del Codice della Strada e che ad ogni fascia d’età e relativo peso corporeo corrisponde una specifica tipologia di seggiolini che si differenziano per la struttura e per le modalità di installazione nell’auto.

In sintesi:

Seggiolini di Gruppo 0: sono le “navicelle”, i seggiolini adatti a neonati fino ai 9-12 mesi e peso corporeo inferiore ai 10 kg che vengono installati nel senso contrario a quello di marcia. È necessario disattivare l’airbag qualora il conducente decida di collocare la navicella nel sedile anteriore.

Seggiolini di Gruppo 0: detti anche “ovetti” questi seggiolini devono essere utilizzati per bambini con peso corporeo inferiore ai 13 kg con 24 mesi di età. Anche l’ovetto deve essere installato nel senso contrario a quello di marcia.

Seggiolini di Gruppo 1: per bambini di 9-18 kg di peso. Sono utilizzabili fino ai 5 anni di età e devono essere installati nel senso di marcia. Qualora questo tipo di seggiolino venga collocato nel sedile passeggero, è necessario spostare quest’ultimo più posteriormente possibile attivando l’airbag.

Seggiolini di Gruppo 2: per bambini di 15-25kg. È un seggiolino costituito da un rigido cuscino e da uno schienale estraibile. Richiede l’utilizzo delle cinture di sicurezza della macchina e può essere dotato di protezioni laterali per la testa. Anche i seggiolini di gruppo 2 possono essere installati anteriormente ma con airbag attivo.

Seggiolini di Gruppo 3: peso corporeo di 22-36 kg e statura di 1,50m. È costituito soltanto dalla seduta, ossia un cuscino rialzato senza schienale che consente l’utilizzo delle cinture in dotazione all’auto.

Infine, esistono dei seggiolini in commercio denominati Isofix, dotati di una struttura che consente loro di essere attaccati direttamente al telaio della macchina attraverso dei ganci già predisposti nella vettura e che evitano l’utilizzo della cintura di sicurezza per l’installazione sui sedili.

Ma quale sanzione è prevista per il mancato utilizzo dei seggiolini? Il Codice della Strada prevede una multa che va dai 70 ai 285 euro con penalizzazione di 5 punti sulla patente che può anche non colpire il conducente dell’auto qualora al suo fianco sia presente uno dei genitori del bambino.

Articolo scritto da Ciuffo79 - Vota questo autore su Facebook:
Ciuffo79, autore dell'articolo L' Auto E I Dispositivi Di Sicurezza Per Bambini: Come Scegliere Il Seggiolino Adatto
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Auto e Moto
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Auto e Moto
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione