Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Bmw F 700 R: Futura Naked In Stile Retrò


14 novembre 2012 ore 15:23   di dariomontrone  
Categoria Auto e Moto  -  Letto da 1231 persone  -  Visualizzazioni: 2076

La gamma di BMW Motorrad dovrebbe essere allargata verso il basso con il nuovo modello F 700 R. Si tratterebbe della naked in stile retrò della Casa bavarese, equipaggiata con il motore bicilindrico 800 di origine Rotax da 75 CV di potenza che quest'anno ha debuttato con la nuova BMW F 700 GS.

La BMW F 700 R dovrebbe essere proposta in due differenti versioni, ovvero Classic e Country. La F 700 R Classic sarebbe la vera e propria naked in stile retrò che andrebbe a competere direttamente con la Moto Guzzi V7. Tuttavia, la BMW F 700 R Classic condividerebbe alcuni elementi stilistici con la più grande R 1200 R.


La F 700 R Country, invece, riproporrebbe gli stessi contenuti della BMW G 650 Xcountry e andrebbe a competere direttamente con la Triumph Scrambler. Infatti, la BMW F 700 R Country avrebbe le ruote tassellate, come le moto scrambler molto in voga negli anni '70.

Bmw F 700 R: Futura Naked In Stile Retrò

Sia la F 700 R Classic che la F 700 R Country deriverebbero dalla naked BMW F 800 R, con cui condividerebbero il telaio in alluminio, il serbatoio del carburante posizionato sotto la sella e l'impianto frenante composto da doppio freno a disco anteriore e dispositivo ABS di serie. La BMW F 700 R, nelle versioni Classic e Country, dovrebbe debuttare sul mercato europeo nel corso del prossimo anno, incontrando i gusti della potenziale clientela che rivolge le proprie attenzioni alle motociclette dei costruttori italiani e inglesi, da sempre esperti nel settore vintage a due ruote.

Articolo scritto da dariomontrone - Vota questo autore su Facebook:
dariomontrone, autore dell'articolo Bmw F 700 R: Futura Naked In Stile Retrò
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Auto e Moto
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Auto e Moto
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione