Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Dal Salone Di Francoforte Le Novità 'ecologiche' A 4 Ruote


31 agosto 2011 ore 21:02   di floriopanaiotti  
Categoria Auto e Moto  -  Letto da 515 persone  -  Visualizzazioni: 1128

Il Salone di Francoforte (5-15 settembre) è ormai alle porte, e tutte le maggiori case automobilistiche si stanno preparando a lanciare in quell’occasione nuovi modelli o prototipi da proporre (subito o in futuro) al pubblico degli automobilisti. All’ormai consolidato tema legato alla limitazione dell’impatto inquinante delle vetture si aggiunge, in periodo di crisi internazionale, quello del caro benzina. E su questi temi il Salone di Francoforte offrirà qualche nuova possibilità. Vediamone qualche esempio.

La Audi proporrà due concept car, la Urban Concept e la Urban Concept Spyder, alimentate da due motori elettrici posizionati nel retrotreno e alimentati da batterie agli ioni di litio poste a centro vettura. La stessa Audi presenterà però anche la nuova A8 Hybrid, modello che accanto al motore a benzina prevede un motore elettrico di 54 Cv di potenza, caratteristica a cui bisogna aggiungere un consumo di benzina (6,4 l/100 Km) ed emissioni medie di anidride carbonica ridotti.


Parecchie risorse sul fronte della riduzione dei consumi e delle emissioni deve aver investito anche la Opel, che a Francoforte presenterà sia nuove vetture che alcune versioni “migliorative” di modelli già esistenti. Dal punto di vista ecologico, saranno innanzitutto lanciate sette nuove versioni con motori ecoFLEX, in grado di ridurre le emissioni inquinanti dei motori tradizionali. Inoltre, e soprattutto, la Opel presenterà a Francoforte la Ampera, un veicolo completamente elettrico in grado di garantire una velocità compresa tra i 40 e gli 80 Km/h e di viaggiare per più di 500 Km senza dover ricaricare le batterie.

Dal Salone Di Francoforte Le Novità 'ecologiche' A 4 Ruote

Una concept car ibrida, invece, è la proposta della Ford. Evos, si chiama, e ad un motore a benzina da 2.0 litri di cilindrata affiancherà anche un motore elettrico con batterie agli ioni di litio. Ibrida, sì, ma già pronta per la commercializzazione è invece la Peugeot 508 RXH Hybrid4, anch’essa in prima visione a Francoforte. Ibrida, dicevamo, ma anche diesel, con la possibilità quindi di percorrere 100 Km con 4 litri di gasolio a fronte di un’emissione pari a 109g/Km di CO2. Peccato che il motore elettrico sia così poco potente (soli 37 Cv), rendendo nei fatti la HYbrid4 poco elettrica e molto diesel.

Infine la Wolkswagen, che proporrà da un lato una concept car completamente ecologica/elettrica che dovrebbe portare, dal 2013, alla fase di commercializzazione vera e propria. Nel frattempo la stessa casa tedesca lancerà sul mercato Up!, una nuova citycar che nella sua versione meno potente annuncia un consumo pari a 4,2 litri/100 Km ed emissioni sotto i 100 g/Km. Alle due versioni iniziali se ne aggiungerà una terza a metano che promette di scendere sotto gli 80 g/Km di emissioni, fino ad arrivare, come già detto, ad una versione tutta elettrica.

Nella foto: l’americana Zap Xebra, tre ruote elettrica.
Foto: Zap 4 door, 3 wheel, electric car, front – wbaiv – Flickr.com

Articolo scritto da floriopanaiotti - Vota questo autore su Facebook:
floriopanaiotti, autore dell'articolo Dal Salone Di Francoforte Le Novità 'ecologiche' A 4 Ruote
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Auto e Moto
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Auto e Moto
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione