Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Ecco La Ferrari 458 Italia Challenge


2 dicembre 2010 ore 15:02   di salegrosso  
Categoria Auto e Moto  -  Letto da 499 persone  -  Visualizzazioni: 1150

Ferrari sceglie il Motor Show di Bologna per presentare l'evoluzione della sua 458 Italia destinata alle competizioni su circuito. Si tratta della Ferrari 458 Challenge, che va a prendere il posto della Ferrari 430 Challenge che ha terminato l'attività sportiva ufficiale appena pochi giorni fa alle Finali Mondiali Ferrari di Valencia, tradizionale appuntamento annuale di chiusura della stagione agonistica.

Come oramai ci ha abituati, Ferrari ha innalzato considerevolmente i limiti raggiunti precedentemente. Come da tradizione Ferrari, la Casa è solita comunicare i tempi che registra nella percorrenza della sua pista di prova, in modo da dare un'idea dei miglioramenti ottenuti: sulla pista di Fiorano, la nuova vettura gira in ben due secondi in meno della 430 Challenge, segnando un tempo di 1'16''5.


La vettura ha subito interventi importanti per essere adeguata alle competizioni, come sempre succede quando la base di partenza è una vettura stradale. In particolare, si è intervenuto in due aree, fondamentali per i risultati in pista: il peso e l'assetto.
Per quanto concerne il peso, o meglio il suo contenimento, si è intervenuto sull'arredo dell'abitacolo, spogliato di tutto il non necessario e sulla carrozzeria, con parti in metallo sostituite da altre in carbonio o polimero.
Sull'assetto gli interventi sono stati mirati a ridurre i movimenti della vettura e ad innalzarne la reattività: ecco allora che le sospensioni sono più rigide, con snodi tipo racing, le ruote sono da 19” con fissaggio a bullone centrale, l'assetto abbassato di trenta millimetri. I freni Brembo in carbonio sono uguali a quelli della Ferrari 599XX e sono coniugati a un ABS perfezionato. Presente anche un sistema di gestione dell'elettronica di controllo denominato F1-track che permette di scegliere il grado di intervento dei controlli elettronici.

Ecco La Ferrari 458 Italia Challenge

Ecco La Ferrari 458 Italia Challenge

Al capitolo meccanica sono pochi gli interventi eseguiti: il motore V8 da 570 CV a 9000 giri non viene modificato, mentre il cambio ha rapporti leggermente modificati per l'impiego agonistico.

Alcuni piloti del campionato Challenge Ferrari che hanno già avuto modo di provare la nuova vettura ne parlano in termini entusiasti: la vettura è più precisa, più affilata, più reattiva della già validissima 430 Challenge, oltre ad avere una considerevole maggior potenza. Aspettiamo dunque la prossima stagione sportiva Ferrari: sarà interessante vedere cosa sa fare la nuova nata.

Articolo scritto da salegrosso - Vota questo autore su Facebook:
salegrosso, autore dell'articolo Ecco La Ferrari 458 Italia Challenge
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Auto e Moto
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Auto e Moto
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione