Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

I Futuri Modelli Di Citroen E Peugeot Con Opel


2 novembre 2012 ore 15:20   di dariomontrone  
Categoria Auto e Moto  -  Letto da 613 persone  -  Visualizzazioni: 873

Dopo la sigla dell'accordo industriale tra il gruppo francese PSA e il colosso statunitense General Motors, trapelano le prime indiscrezioni sulle sinergie che Citroen e Peugeot avranno con Opel. Le tre Case automobilistiche europee condivideranno quattro piattaforme, di cui una destinata alla nuova famiglia di veicoli commerciali.

In questo settore, quindi, la Casa di Russelsheim sostituirà Fiat, da decenni partner di Citroen e Peugeot nella produzioni di furgoni. Opel ha recentemente introdotto la citycar premium Adam, la cui piattaforma sarà sfruttata da Citroen e Peugeot per le rispettive C1 e 108, modelli di auto che andranno ad inserirsi nel segmento A.


Anche in questo caso Opel sostituirà un precedente partner di PSA, vale a dire Toyota che propone la citycar Aygo, gemelle delle attuali C1 e 107. La piattaforma della nuova Citroen C4 Picasso, invece, sarà sfruttata non solo per la prossima C3 Picasso, ma anche da Opel per la nuova generazione delle monovolumi Meriva e Zafira.

I Futuri Modelli Di Citroen E Peugeot Con Opel

Tuttavia, la prima piattaforma sviluppata ex novo dai due gruppi automobilistici sarà l'architettura destinata ai modelli di segmento D, vale a dire Citroen C5, Peugeot 508 e Opel Insignia, le cui nuove generazioni sono attese per il 2016. Questa strategia consentirà a PSA e GM di contenere i costi di sviluppo delle auto, con un risparmio di circa 1,5 miliardi di euro. In seguito, non è escluso che l'alleanza possa essere estesa ad altri modelli di Citroen, Peugeot e Opel.

Articolo scritto da dariomontrone - Vota questo autore su Facebook:
dariomontrone, autore dell'articolo I Futuri Modelli Di Citroen E Peugeot Con Opel
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Auto e Moto
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Auto e Moto
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione