Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Google: Presto Un Ruolo Anche Nel Mondo Dell'auto


10 ottobre 2010 ore 17:09   di giuliano60  
Categoria Auto e Moto  -  Letto da 481 persone  -  Visualizzazioni: 947

Poter definire oggi di preciso cosa mai rappresenti Google non è semplice, perché sul web il grande motore di ricerca americano è divenuto l’esempio di come si possa divenire grandi ed importanti, con l’impegno e la consapevolezza di voler sfondare, tant’è che il più grande motore di ricerca su Internet è oggi divenuto tanto importante da essere in grado di cambiare i destini di quello o quell’altro portale o semplice sito che col web e con le sue ferree leggi deve confrontarsi.

Ma sembrava che il ruolo del colosso americano Google fosse confinato all’interno di un monitor nel momento in cui premiamo il tasto Power del nostro pc, per esaurirsi, almeno per quanto ci riguarda, quando decidiamo di spegnere il nostro computer. Non è più così, visto che Google molto presto potrebbe andare a fare grande concorrenza anche ai colossi del mondo dell’auto, intendendo i grandi Gruppi automobilistici sparsi nel mondo.


La dimostrazione ce la da un articolo apparso sul New York Times, dove il noto quotidiano americano delinea un altro ambito in cui Google potrebbe sfondare e visti i precedenti su Internet non si fa fatica alcuna a ritenere che se il colosso americano si impegna in qualche impresa, qualsiasi essa sia, questa debba riuscirgli molto bene.

Google: Presto Un Ruolo Anche Nel Mondo Dell'auto

L’ambito è quello relativo al settore automotive, dove Google parrebbe volersi cimentare col suo solito impegno che lo contraddistingue ma, attenzione, la rivoluzione copernicana messa in atto dal sito non è volta alla realizzazione di nuove auto, magari ad impatto ambientale zero o sottoposti a consumi risicatissimi, cosa che, chissà, potrebbe anche accadere un domani. L’ambito è di diversa natura, quella di inventarsi un’auto capace di marciare da sola.

Cosa significa tutto ciò, che Google-car, ovvero, l’automobile messa in piedi da Google, sarà costituita da telecamere e sensori in grado di imprimere il moto all’auto ed al contempo in grado di districarsi nel traffico senza l’intervento dell’uomo alla guida. Lo dimostrano le foto spia che alcuni reporters americani hanno realizzato in California dove, fra lo stupore generale, è stata individuata una particolare Toyota Prius che viaggiava sicuramente con un uomo al suo interno, ma non nel ruolo di conducente, semmai di passeggero.

E che il progetto sia in fase avanzata lo dimostra un altro dato, quello relativo al fatto che l’azienda americana avrebbe già realizzato i primi sette prototipi della particolare vettura che hanno già percorso ben 1.600 chilometri in tali condizioni di guida “singolari”!

C’è persino un fatto strano che è accaduto durante un collaudo di una particolare Google-car, il fatto che sia rimasta coinvolta in un incidente ma, badiamo bene, la vettura in questione l’incidente l’ha subito e non provocato, visto che la vettura era ferma al semaforo rosso ed è stata tamponata da un’auto regolarmente condotta da una persona in carne ed ossa. Si tratta di capire allora che tipo di futuro ci attende in fatto di auto e guida delle stesse.

A detta dei ricercatori americani che si sono cimentati in questi esperimenti il futuro potrebbe essere più roseo di quanto oggi si pensi, per il semplice fatto che a differenza di un conducente tradizionale, il robot che di fatto si sostituisce all’uomo offrirebbe migliori standard di sicurezza stradale, visto che tali sistemi hanno una vista a 360 gradi, non si distraggono mai, non hanno colpi di sonno, nè assumono droghe od alcol. E che dire poi del mantenimento della distanza di sicurezza fra auto incolonnate, cosa che a noi uomini risulta difficile da osservare.

Dunque un futuro senza più conducenti di auto, un bel futuro sicuramente, ma vuoi mettere una bella guidata con l’automobile giusta da condurre in strada?

Articolo scritto da giuliano60 - Vota questo autore su Facebook:
giuliano60, autore dell'articolo Google: Presto Un Ruolo Anche Nel Mondo Dell'auto
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Auto e Moto
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Auto e Moto
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione