Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Villa D' Este Grande Asta Di Prestigiose Auto D' Epoca Sul Lago Di Como


22 maggio 2011 ore 13:49   di 1econ  
Categoria Auto e Moto  -  Letto da 1629 persone  -  Visualizzazioni: 3034

21 Maggio Cernobbio. Location incantevole, collezionisti da ogni parte del mondo, una selezione di auto d’epoca da capodiro e il leader mondiale delle aste di auto d’epoca, sono i quattro ingredienti dell’evento Villa d’Este 2011, al calar del sole si alza il sipario ed iniziano le offerte.

All’imbrunire (ore 20.30) puntuali si iniziano le danze delle offerte. La prima proposta (lotto 101) è una rossa Ferrari 330 GTC del 1966 offerta senza riserva, che viene venduta al nuovo proprietario per 175.000 euro, si prosegue con il lotto 102 una rara Alfa Romeo Giulietta Sprint Zagato (SZ coda tronca) del 1962, la vettura del “biscione” è stimata oltre 260.000 euro, le offerte raggiongono i 255.000, ma non sono ritenuti sufficienti per la vendita. Il lotto 103 è un’altra “rossa” degli anni ’60, la Ferrari 250 GT Lusso berlinetta del 1963 venduta al suo nuovo proprietario.


Con il lotto 104 si abbandonano “temporaneamente” le creazioni di casa nostra… per passare alla rarissima Rolls Royce Springfield Phantom I del 1929 con le originali finiture in oro, stimata 490-700.000 euro. Pochi minuti e si passa alla 105 Cadillac Sixteen town car del 1938 prodotta in 10 esemplari e lungamente conservata in Vaticano. Il lotto 106 è l’ultimo esemplare prodotto di Bentley R Type Continental coupè del 1955, la più veloce auto del mondo nel 1955, unica con carrozzeria disegnata da Marius Franay e proposta in vendita per oltre 590.000 euro. Si passa alla 107 il primo dei top lot dell’evento una rarissima e splendida Bugatti, più precisamente Type 57SC Atalante coupè del 1937, elegantissima nelle sue sinuose linee, offerta in vendita alla cifra da capogiro stimata tra i 3.250.000 e i 4.250.000 euro. Ma questa splendida auto di cui esistono solo 17 esemplari non trova nell’asta offerenti disposti ad andare oltre i 2,5 milioni.

Il lotto 108 la Lancia Sibilo del 1978 è il primo di sei vetture prototipo realizzate in esemplare unico provenienti dal museo della Carrozzeria Bertone viene venduta alla cifra di 85.000 euro diritti d’asta, alcuni istanti, giusto il tempo di uno sorso d’acqua per il battitore e compare la numero 109 la Lamborghini Athon del 1980, che viene venduta a 310.000 € ben oltre la stima iniziale che la collocava a 150-220.000. Lotto 110 altro esemplare unico la Lamborghini Bravo del 1974 una variante a due posti della Lamborghini Urraco che vola alla cifra di 525.000 molto combattuta sia in sala che al telefono. Lotto 111 1963 Chevrolet Testudo stimata in € 500-800.000, trova un nuovo proprietario a 300.000, altro sorso d’acqua per il brillante battitore e arriva la Lamborghini Marzal (lot.112) stimata oltre il milione di euro, che non delude le aspettative e quando il martelletto batte, seguita dalla parola SOLD (venduta), le offerte erano arrivate a 1.350.000 euro, segnando anche per la prima volta in serata una cifra “Over million” con relativi applausi. Lotto 113 Lancia Stratos HF Zero del 1970, stimata come la precedente, si ferma però a “soli” 680.000, e qui ci scappa una riflessione. E’ davvero più importante la Marzal della Stratos Zero? La risposta in un altro articolo… Villa D' Este Grande Asta Di Prestigiose Auto D' Epoca Sul Lago Di ComoVilla D' Este Grande Asta Di Prestigiose Auto D' Epoca Sul Lago Di Como

Lotto 114 Top-lot una rossa incredibile la Ferrari 250 MM berlinetta del 1953 che supera il milione, ma non passa di mano. Lotto 115 Hispano Suiza J12 del 1935, cui segue la numero 116 un’incredibile Mercedes 540K cabrio del 1937 altra vettura elegantissima e prestigiosa, seguita dalla rarissima Ford GT40 del 1965 roadster (una di solo cinque esemplari) e ritenuta persa per quarant’anni stimata 2.400.000-2.900.000 euro. Un ritrovamento indubbiamente importante. Sorso d’acqua e vengono offerte due Delahaye, Il lotto 118 è una Delahaye 135 ms grand sport roadster del 1939 carrozzata Figoni-Falaschi livrea rossa stimata oltre 800.000 euro, mentre il 119 è una Delahaye 135 ms coupè dell’anno precedente stimata 900.000 euro. Pochi minuti e la 120 una 1955 Ferrari 375 MM Berlinetta, altro top-lot da oltre 3 milioni transita di fronte al battitore. Lotto 121 una Minerva 8 del 1931 stimata oltre 630.000 euro rimane al suo vecchio proprietario. Il lotto 122 una splendida Ferrari 250 GT lwb California Spider blu metalizzata è stata invece venduta a circa 2 milioni di euro. Lotto 123 Aston Martin DB 2/4 competition spider del 1954, lotto 124 Bizzarrini 5300GT Strada in uno splendido Verde trova un nuovo acquirente oltre le stime iniziali, lotto 125 Cadillac V16 convertibile.

Villa D' Este Grande Asta Di Prestigiose Auto D' Epoca Sul Lago Di Como

Ci si avvia verso il run finale dell’evento, il lotto 126 una delle più importanti Alfa Romeo TZ (Tubolare Zagato) del 1964 con un palmares importantissimo tra cui Targa Florio, 24 Ore di Le Mans 1964, Tour de france e 1000 km di Monza, viene combattuta oltre la stima e trova un nuovo acquirente. Del 1938 la meravigliosa Talbot-Lago lotto 127 era stimata oltre 3 milioni, non viene venduta perché le offerte che pur superano i 2 milioni, non sono ritenuti sufficienti. Il lotto 128 è una Rolls Royce del 1915 appartenuta alla famiglia Du Pont, finemente rifinita. Il lotto 129 è una rara BMW 507 spider del 1957, molto combattuta e venduta ben oltre la stima iniziale di circa 500.000 euro. Un ultimo sorso d’acqua per il carismatico battitore Max che tiene banco da oltre due ore e arriva la 130, una Ferrari 275 GTB/4 berlinetta del 1967 invenduta, così come la numero 131 una splendida Jaguar SS del 1938, e ultima battuta per la Rarissima Ferrari 500 TRC spider del 1957, una delle più belle vetture sport Ferrari mai costruite e uno dei migliori esemplari esistenti, con una carriera agonistica di grande successo, certificata Ferrari Classiche venduta a circa 2 milioni, leggermente sotto la stima iniziale.

Sono ormai le 23.15 e in poco meno di 3 ore sono passate davanti agli occhi dei collezionisti e appassionati 32 gioielli (di cui 20 venduti in asta) che hanno certamente rappresentato, ognuno a modo suo elegante o sportivo, ed ognuno nella sua epoca un pezzo della storia motoristica del secolo scorso..

Articolo scritto da 1econ - Vota questo autore su Facebook:
1econ, autore dell'articolo Villa D' Este Grande Asta Di Prestigiose Auto D' Epoca Sul Lago Di Como
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Auto e Moto
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Auto e Moto
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione