Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Vipere E Biscioni


30 aprile 2011 ore 13:33   di nogoidea  
Categoria Auto e Moto  -  Letto da 591 persone  -  Visualizzazioni: 1425

Una vettura veramente esclusiva? Che ne dite di un modello prodotto in soli 9 esemplari. È questa la “tiratura” della nuova nata Alfa Romeo TZ3 Stradale, disegnata da Zagato, già autore delle TZ e TZ2 degli anni '60, nonché della TZ3 Corsa.

La supercar è frutto della collaborazione fra Alfa Romeo e Dodge (marchio appartenente a Chrysler, quindi appartenente alla “famiglia” Fiat), il cui modello Viper ha “prestato” la parte meccanica a questa splendida sportiva.


Il motore della TZ3 Stradale è un V10 con l'incredibile potenza di 600CV e con una coppia massima da 760Nm, ereditato dalla Dodge Viper ACR (American Club Racing), fra le più estrema fra le Viper mai costruite: è infatti dotata di un motore più potente, telaio più rigido ed è alleggerita di 23Kg rispetto alla versione originale. La carrozzeria è interamente in fibra di carbonio.

Vipere E Biscioni

L'Alfa Romeo TZ3 Corsa, invece, adotta il V8 di 4,2 litri della 8C Competizione (a sua volta di origine Maserati), con “solamente” 450CV. La carrozzeria è monoscocca in fibra di carbonio. Elemento comune alle TZ del presente e del passato, la coda tronca tipica dei modelli disegnati da Zagato, frutto degli studi svolti negli anni '30 dal tedesco Wunibald Kamm, che permette un ottimo compromesso fra penetrazione aerodinamica e compattezza delle dimensioni.

Vipere E Biscioni

La prima delle nove Alfa Romeo TZ3 Stradale, è stata consegnata ad un vero appassionato: l'americano Eric King, membro dell'Automobile Museum di Saratoga.

Vipere E Biscioni

Articolo scritto da nogoidea - Vota questo autore su Facebook:
nogoidea, autore dell'articolo Vipere E Biscioni
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Auto e Moto
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Auto e Moto
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione