Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Agorà: L' Altra Faccia Del Cristianesimo


30 aprile 2010 ore 02:49   di GiordZ  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 362 persone  -  Visualizzazioni: 677

Forse non tutti sanno che il nuovo film di Alejandro Amenàbar, Agorà, uscito nelle sale italiane lo scorso 23 aprile, ha tardato così tanto a trovare una distribuzione in Italia a causa, dicono le voci, di una possibile interferenza del Vaticano.

Effettivamente la pellicola, che narra la storia della filosofa alessandrina Ipazia, divenuta una martire del paganesimo perché brutalmente assassinata dai cristiani, presenta questi ultimi sotto una luce davvero poco nobile: il cristianesimo, fondato sui valori di carità e perdono, cova in seno anche il germe dell’odio e dell’intolleranza, combatte una guerra civile contro i pagani e gli ebrei e non si risparmia in quanto a lapidazioni e scempi di luoghi sacri ad altri credi.


La filosofa Ipazia è dunque una martire pagana che ha consacrato la propria vita allo studio dell’astronomia e delle scienze, originariamente molto rispettata nell’ambiente culturale dell’Alessandria del V secolo d.C.
Amenàbar racconta con troppo romanticismo una storia intrisa di violenza e brutalità, relegando solo allo sfondo gli scontri fra religioni e circondando la protagonista di un’aura di pietà di cui non ha goduto nella realtà.

Cercare di dimenticare gli scempi efferati compiuti in nome della religione, qualsiasi essa sia, è un po’ come negare all’uomo una speranza di miglioramento: la storia di Ipazia diventa simbolo del tentativo di oppressione di una cultura da parte di un’altra. Il mondo antico, dal quale ci vantiamo di discendere, muore insieme alla figura della filosofa alessandrina, donna e astronoma, scienziata e martire.

Il fanatico vescovo di Alessandria, Cirillo, che diede vita al clima di violenza che portò alla morte di Ipazia, è stato fatto santo nell‘800.
Una civiltà ne ha spazzata via un’altra, e tutto questo viene raccontato dal regista spagnolo con lucida obiettività e generosa comprensione: i cristiani, qui cattivi e spietati, trovano sul finire una pallida speranza di redenzione.
Lo perdoniamo?

Articolo scritto da GiordZ - Vota questo autore su Facebook:
GiordZ, autore dell'articolo Agorà: L' Altra Faccia Del Cristianesimo
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • Vale
    #1 Vale

Ottima recensione, mi hai fatto venir la curiosità di vederlo. Se ci riesco, ti faccio sapere.

Inserito 30 aprile 2010 ore 14:29
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione