Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Amici Di Maria De Filippi - Ancora Persecuzione Stalker Per Martina Stavolo


13 luglio 2010 ore 09:41   di blackstar  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 796 persone  -  Visualizzazioni: 1066

Parliamo di Martina Stavolo, la bionda cantane della settima edizione di Amici, il fortunatissimo format di Maria De Filippi, vinta da Alessandra Amoroso. Da quando è assurta agli onori della cronaca, ed è diventata un personaggio pubblico, uno stalker l’ha presa di mira e perseguitata in modo feroce, rendendogli impossibile vivere una vita normale.

Ultimamente però le cose per Martina vanno un pò meglio, la cantante infatti dichiara di non aver più ricevuto altre chiamate da quella persona ossessiva da quando ha cambiato, per l'ennesima volta, il numero di cellulare. Ciononostante a Martina è noto che il suo importunatore tenta ancora e in tutti i modi di arrivare ad avere il suo nuovo numero.


Lo stalker sta cercando di arrivare alla Stavolo addirittura creando sul social network Facebook falsi profili, nel tentativo di ingannare e attrarre non solo i fans ma anche parenti e amici della bionda di "Scialla". Sembrano essere infatti questi ultimi l’obiettivo di questa persona distorta mentalmente. Arrivare ad interloquire con i suoi familiari per arrivare all'obiettivo di farsi raccontare qualcosa di privato di Martina, che potrebbe servirgli per riavvicinarla o seguirla nel migliore dei modi senza alcun problema nel traffico o fra la folla.

Amici Di Maria De Filippi - Ancora Persecuzione Stalker Per Martina Stavolo

La giovanissima cantante eè molto grata alla rivista perché dopo aver reso noto al pubblico la vicenda si è creata una spontanea cortina difensiva attorno alla Stavolo, i suoi stessi fans cercano di accertarsi in tutti i modi di avere di fronte, anche se virtualmente, la vera Martina e non l'impostore. Le indagini della polizia continuano. Ma dopo aver analizzato per ore i tabulati delle telefonate ci si è accorti che lo stalker è una persona molto furba che non chiama mai dallo stesso numero. La polizia, infatti, avanza l'ipotesi che questa persona continui a chiedere in prestito con delle scuse il cellulare ad amici e conoscenti per "urgenti" telefonate. Marco Carta, come molti altri suoi colleghi le ha fatto sentire tutto il suo sostegno.

Amici Di Maria De Filippi - Ancora Persecuzione Stalker Per Martina Stavolo

Sembra che il cantante sardo abbia chiamato la Stavolo per chiederle conferma di aver chattato con lei. Ma si era trovato a parlare con lo stalker. Carta si era accorto che qualcosa non andava da alcune frasi usate dal sobillatore. Si spera per Martina e per tutte le persone che si trovano nelle sue condizioni che certe vicende abbiano una pronta soluzione.

Articolo scritto da blackstar - Vota questo autore su Facebook:
blackstar, autore dell'articolo Amici Di Maria De Filippi - Ancora Persecuzione Stalker Per Martina Stavolo
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione