Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Amy Winhouse è Morta, Il Suo Cadavere è Stato Trovato Nella Sua Casa Di Londra


23 luglio 2011 ore 19:20   di michelina90  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 603 persone  -  Visualizzazioni: 1642

Le cause della morte sono ancora da chiarire. La cantante 27enne Amy Winehouse è stata trovata morta nella sua casa di Londra. Lo ha riferito Sky News.Si tratterebbe di una overdose, ma non c'è alcuna conferma ufficiale.

La cantante era infatti nota per l'uso, anzi l'abuso, di sostanze stupefacenti. Secondo fonti della polizia, riferisce sempre l'emittente britannica, le circostanze della morte sarebbero "ancora da chiarire". La cantante abitava a Camden Square. La polizia è arrivata nel suo appartamento dopo una chiamata dei servizi d'emergenza giunta alle 15.54 di pomeriggio ora locale.


Amy Jade Winehouse nasce il 14 settembre 1983 a Enfield, Middlesex, Inghilterra, in una famiglia ebraica di padre di origine russa, un tassista, e di madre infermiera. Cresce a Southgate, Londra dove frequenta la Ashmole School. A dodici anni frequenta la Sylvia Young Theatre School, ma a tredici viene espulsa perché non si applica e a causa di un piercing al naso.

Amy Winhouse è Morta, Il Suo Cadavere è Stato Trovato Nella Sua Casa Di Londra

Il 27 ottobre 2006 viene pubblicato a livello mondiale l'album Back to Black, che in Inghilterra arriva alla vetta della UK Albums Chart in pochissime settimane. Negli USA l'album raggiunge la posizione numero 7º ed è un debutto molto alto per un disco di una cantante inglese nella Billboard 200.
Il singolo apripista ad aver anticipato l'uscita dell'album è Rehab, pubblicato il 23 ottobre 2006, che diviene un tormentone mondiale. Questa canzone parla del suo rifiuto di disintossicarsi dall'alcol e dalla droga.

Il 10 febbraio 2008 vince cinque Grammy Award: tre per la canzone Rehab nelle categorie "Record of the Year", "Song of the Year" e "Best Female Pop Vocal Performance", uno nella categoria "Best New Artist" e uno per l'album Back to Black nella categoria "Best Pop Vocal Album".
La cantante si aggiudica così tre dei quattro premi più importanti e si allinea alle altre 4 cantanti che abbiano ottenuto un numero così elevato di riconoscimenti in un solo anno: Lauryn Hill, Alicia Keys, Norah Jones e Beyoncé.
Nel novembre 2010 la cantante ha annunciato un suo ritorno sulle scene musicali e sui palchi dei concerti nel 2011, che si sarebbero tenuti in Brasile.

Dopo le vicende inerenti alla sua salute che l'hanno coinvolta all'inizio dell'estate 2008, Amy è stata in cura per ritornare a casa sua dai suoi genitori. Allo stesso tempo, proseguivano i lavori per il nuovo album.

Ma ultimamente le condizioni erano peggiorate, costringendo la cantante ad annullare i concerti nel mondo,compreso l'intero tour europeo.

Articolo scritto da michelina90 - Vota questo autore su Facebook:
michelina90, autore dell'articolo Amy Winhouse è Morta, Il Suo Cadavere è Stato Trovato Nella Sua Casa Di Londra
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione