Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

'arrivederci,mostro!' Di Ligabue Conquista Tutti


25 ottobre 2010 ore 00:50   di bollipops  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 365 persone  -  Visualizzazioni: 638

Dopo cinque anni dall'ultimo album fatto di brani inediti,Luciano Ligabue ha lanciato la sua nuova creazione,
"Arrivederci,Mostro!",che ha riscosso da subito un grande successo.A 20 anni dal suo debutto ufficiale sul palco,
Liga arricchisce il suo straordinario repertorio,rinnovandosi continuamente senza snaturarsi.La prima traccia è
"Quando canterai la tua canzone",un rock di sfogo e speranza con un bel ritmo che resta in memoria."La linea
sottile
" si inquadra invece sotto il profilo melodico come arrangiamento,con testo e rime di ottima qualità.

"Nel tempo" ha un tono nostalgico volto a ripercorrere gli anni 70/80 in ambito sociale,con una gran
dose di chitarre e batteria."Ci sei sempre stata" ci fa sentire un Ligabue più poeta,che canta i piccoli
e grandi pensieri della vita.Nel "La verità è una scelta" le sonorità sono cupe e chiuse con un suono
duro che poi va ad aprirsi in uno splendido ritornello."Caro il mio Francesco" è un brano dedicato a
Francesco Guccini con un taglio cantautoriale che pone una riflessione sull'ipocrisia e sulla falsità che aleggiano
nell'ambiente musicale."Atto di Fede" ripercorre vecchi sound conosciuti,mentre "Un colpo all'anima" non ha
bisogno di commenti tale è stato il suo boom nelle radio italiane.


Poi c'è "Il peso della valigia",una poesia tratta da "Lettere d'amore nel frigo" (la raccolta di Ligabue pubblicata nel 2003) e "Taca Banda", un ritmo swing con l'obiettivo di ironizzare sulle manie e sulle paure delle persone.L'ultima traccia è la più triste,"Il meglio deve ancora venire"con Ligabue che si mette nei panni di una delle piccole vittime della tragedia di Dendermonde del gennaio 2009.
In conclusione possiamo dire che la qualità dell'album è veramente ad alti livelli,con un Ligabue che piace molto
sia quand'è riflessivo che quand'è aggressivo,lasciando sempre nell'aria quel sound inconfondibile a cui siamo abituati.

Articolo scritto da bollipops - Vota questo autore su Facebook:
bollipops, autore dell'articolo 'arrivederci,mostro!' Di Ligabue Conquista Tutti
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione