Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Beautiful: Anticipazioni Seconda Parte


3 febbraio 2011 ore 20:40   di amelia  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 842 persone  -  Visualizzazioni: 1513

Leggi  qui la prima parte. In ospedale, la dottoressa Caspary chiede a Bridget se vuole davvero conoscere la paternità del bambino. Vedendo Bridget convinta, la dottoressa premette che ha fatto ripetere il test due volte per sicurezza e rivela che Nick non è il padre. Dopo che la dottoressa si allontana, Bridget si scusa con Jackie e si rende conto che Nick la lascerà.

Jackie si domanda se in tal caso si prenderà suo marito, dato che anche lui vuole un figlio. In ospedale Jackie è convinta che Owen la lascerebbe se sapesse di aspettare un figlio da Bridget; quest’ultima la pensa diversamente, visto che lei ed Owen non si amano. Jackie le ricorda che questo bambino potrebbe anche non nascere, quindi non è il caso di rischiare due matrimoni. . Jackie obbliga Bridget a mentire sulla paternità del bambino per non perdere i rispettivi mariti.


Bridget dopo poco tempo non riesce più a mantenere il segreto e confessa a Owen che e’ lui il padre del bambino che aspetta. Owen non riesce a crederci ma è eccitato all’idea di diventare padre, la abbraccia forse mentre Bridget sembra confusa. Owen è meravigliato all’idea di diventare padre e pensa di dover dire la verità a Jackie. Bridget si lascia sfuggire che Jackie sa già tutto ed Owen è stupefatto sentendosi ingannato.

Beautiful: Anticipazioni Seconda Parte

Bridget gli assicura che Jackie non ha intenzione di lasciarlo e che le ha chiesto di mantenere il segreto, ma non ce la fa più; poi aggiunge che avevano deciso di vedere come va la gravidanza. Sola con Bridget, Jackie riconosce che Bridget è in una situazione impossibile. Bridget teme che cambierà tutto quando Nick sarà la verità. Owen arriva e osserva che, dato che Jackie ha accettato la situazione, non vede perché non possa farlo anche Nick. Dopo aver baciato sua moglie, chiede com’è andata l’ecografia; Jackie racconta che la dottoressa Caspary è soddisfatta per l’andamento della gravidanza.

Bridget si dispera perché Nick è già innamorato del bambino, ma Jackie si raccomanda di non parlare finchè non avranno la certezza che il bambino sopravviva. Quando Bridget chiede ad Owen se è d’accordo, Jackie li lascia discutere da soli.

Articolo scritto da amelia - Vota questo autore su Facebook:
amelia, autore dell'articolo Beautiful: Anticipazioni Seconda Parte
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 

Passo le informazioni a chi di dovere :)

Inserito 4 febbraio 2011 ore 19:02
 

con tutte le brutte cose che si sentono in giro per il mondo un po' si soap gossip non fa male a nessuno. Si lo ammetto anche questa puo' essere classificata tv spazzatura ma almeno qui e' tutto finto e non ci sono per forza volgarita' , bestemmie in diretta, nudita' a tutti i costi.... Guardare beautiful e' una pausa di dolce far nulla

Inserito 6 febbraio 2011 ore 11:16
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione