Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

I Bellocci E Le Veline Del Gf11


1 novembre 2010 ore 19:17   di Viviana  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 229 persone  -  Visualizzazioni: 440

Premettendo che non sono un’un appassionata del Grande Fratello, mentre sto guardando alla tv un estratto della “spontanea” festa di Halloween del GF11, così simile a quelle a cui partecipiamo tutti noi “comuni mortali…!!!…vorrei fare qualche considerazione.

Questo programma, partito con la sua prima edizione il 14 settembre del 2000 e condotto da Daria Bignardi, prevedeva di “rinchiudere” 10 persone qualunque all’interno della ormai famosa “casa”, e di spiarne 24 ore su 24 le azioni, i commenti, i discorsi, gli intrecci, i litigi, le passioni, gli amori, gli intrighi… Ma, per l’appunto, si trattava di dieci persone COMUNI. Cosa che direi si è assolutamente persa, nel corso di queste 11 edizioni. O è solo una mia impressione? Io non le vedo più le persone comuni là dentro…dove sono finiti i vari Sergio, Cristina, Maria Antonietta, Sergio, Pietro…i ragazzi un po’ sempliciotti, se vogliamo, che hanno caratterizzato l’inizio dell’avventura del reality show più famoso di tutti i tempi?


A guardarlo oggi sembra tutto un altro programma. Si dice che siano persone qualunque, prese da una vita comune…a guardarli sembrano un gruppo di aspiranti veline e figli di papà di quelli che si vedono aggirarsi per i locali in della Milano bene alla ricerca di qualche “aggancio buono”. Tutti (più o meno!) belli, tutti magri, tutti fashion, fanciulle in testa, ovviamente!

I Bellocci E Le Veline Del Gf11

Di sicuro non sembrano i ragazzi della porta accanto, quelli che incontri uscendo dal portone di casa, che vanno a giocare al bowling la sera con gli amici, quelli in jeans a maglietta, quelli non sempre perfetti, non sempre acchittati, non sempre tutti in tiro, non sempre magri, quelli con qualche difettuccio, un rotolino al punto vita, un peletto di troppo…

Di comune i concorrenti del Grande fratello ormai non hanno assolutamente nulla, e le visione del programma non stimola più quel piacere leggero e simpatico di chi sta guardando un gruppo di ragazzi genuini e spontanei finiti in tv con un pizzico di follia…sembra di stare davanti alle riprese di una festa privata di un gruppo di ragazzi delle famiglie benestanti che pascolano nei dintorni del Billionaire in cerca dei loro dieci minuti di celebrità.

Articolo scritto da Viviana - Vota questo autore su Facebook:
Viviana, autore dell'articolo I Bellocci E Le Veline Del Gf11
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione