Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Breaking Bad: Atto Finale


18 giugno 2010 ore 17:30   di Heisenberg  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 509 persone  -  Visualizzazioni: 842

Breaking Bad va in onda su AMC, da noi su AXN, e in Autunno le prime due stagioni andranno in onda per la prima volta su una televisione in chiaro, su Rai4. Bryan Cranston, Anna Gunn, Aaron Paul, RJ Mitte alcuni degli attori principali, circondati da un cast di degno rispetto, sconosciuto al grande pubblico ma con grandi doti recitative.

Il creatore è Vince Gilligan, già produttore esecutivo in X-Files, la famosa serie trasmessa da Fox e ormai diventata cult e sceneggiatore di Hancock, il famoso film con protagonista Will Smith. Breaking Bad è un prodotto atipico: a tratti commedia nera, delle volte drammatico, una storia che procede lenta ma che non disdegna colpi di scena. I riflettori sono puntati sui personaggi, sui loro movimenti, sulle loro azioni e decisioni che convergono in un unico punto che è poi quello della trama.


Trama:  Walter White (Bryan Cranston) è un modesto insegnante di chimica in un liceo di Albuquerque, una delle città più grandi del Nuovo Messico. Walter White è un uomo sottomesso: dal lavoro, dalla moglie, dagli amici, dal suocero, dall'handicap del figlio e dall'arrivo della figlia. Fa un secondo lavoro per poter mantenere la sua famiglia, quando crolla a terra e scopre di avere un cancro che cambierà per sempre le sorti della sua vita. Walt capisce che l'imminenza della sua morte non è altro che un'ultima occasione per riscattarsi in una vita che non gli ha mai dato quello che avrebbe desiderato e, dopo un incontro fortuito con il suo ex-allievo Jesse Pinkman (Aaron Paul), diventato spacciatore di droga, decide di diventare un produttore di metanfetamine sfruttando le sue conoscenze sulla chimica. Così Walt diventa il produttore della miglior droga della città, ma non solo. Walter diventa il cancro che avvolge e colpisce tutti quelli che gli stanno intorno, li corrompe moralmente e fisicamente attraverso le sue scelte pericolose. La libertà ritrovata dopo la sottomissione di una vita lo trascina in un vortice senza fine dove lui diventa poco a poco sempre più cinico e spietato, tutto questo per proteggere la sua famiglia e dargli abbastanza denaro per vivere quando non ci sarà più.

La Fine:  Siamo ormai arrivati alla fine della 3° stagione, con la 4° confermata da pochi mesi con un aumento di budget. Ma la serie quando finirà? Nessuno può dirlo, ma Vince Gilligan ne parla: “Mi piacerebbe che nel futuro di Breaking Bad ci sia un’idea precisa di quando la serie finirà - ha spiegato - è una domanda cui non è possibile dare ora una risposta, ma penso che sapessimo quando lo show dovrebbe finire, sarebbe più facile per noi sceneggiare un degno finale, perché potremmo scrivere per un’idea specifica. La mia speranza per il futuro è sapere esattamente quanto tempo ci rimane“. Poi ha parlato di Walt e di come potrebbe andare a finire il tutto: "Ci sono ancora ragioni per fare il tifo per il protagonista - ha concluso Gilligan - ma ammetto che sia una cosa che diventa sempre più difficile dopo ogni episodio: ma il giorno in cui diventerà cattivo e senz’anima, questo sarà il giorno in cui Breaking Bad finirà“. Qualcuno parla di 4° stagione come quella conclusiva, alcuni, come lo stesso Gilligan, dicono che è probabile che la serie si fermi alla 5°, per riallacciare tutte le trame e dare un senso alla storia come tale, ai personaggi e alle loro decisione e che li porti alla maturazione completa della loro situazione. Aspettando questo, Rai4 ha deciso di mandare in onda Breaking Bad questo autunno, come ha anticipato Massimiliano Morelli, nuovo direttore responsabile di Rai4.

Articolo scritto da Heisenberg - Vota questo autore su Facebook:
Heisenberg, autore dell'articolo Breaking Bad: Atto Finale
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione