Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Cannes: La Morte Di Lady Diana In Un Film


10 maggio 2011 ore 09:32   di digi  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 928 persone  -  Visualizzazioni: 2378

Dall'agosto del 1997, quando Lady Diana e il suo compagno Dodi al Fayed morirono in un incidente stradale a parigi, l'egiziano Mohamed al Fayed ha lottato contro venti e maree per dimostrare che la morte di suo figlio e della sua possibile futura nuora, la principessa del Galles, sono stati un omicidio.

Si è rivolto a tribunali, ha dato migliaia di interviste, ha fatto un altare in memoria della coppia dentro ai suoi magazzini Harrods di Londra. Il magnate egizio ha sempre sostenuto che l'incidente non fosse altro che una cospirazione.
L'ultimo tentativo di Al Fayed è "Unlawful killing" (Uccisione illegale), un documentario diretto dall'attore Keith Allen, famoso in Gran Bretagna, e padre della cantante Lily Allen. Il portavoce della casa di produzione ha dichiarato all'Independet che "Keith e Mohamed hanno iniziato a collaborare nel 2004" e che "nel documentario c'è un'intervista ad Al Fayed, però si tratta di un progetto che è esclusivamente idea di Allen".


Visto il titolo, è chiaro che il documentario segue la teoria della cospirazione. Al Fayed ha annunciato che il film sarà proiettato a distributori e giornalisti al Mercato del cinema di Cannes. Il mercato, che si svolge negli stessi giorni del festival, è il più grande e importante del mondo. Al Fayed ha annunciato che sarà a Cannes, disponibile per parlare con chiunque lo voglia.

Cannes: La Morte Di Lady Diana In Un Film

All'egiziano non è mai stata data la cittadinanza britannica nonostante il grande successo di Harrods. Al Fayed sostiene che suo figlio e Lady Diana siano stati uccisi dai servizi segreti britannici, dalla famglia reale e dall'allora primo ministro Tony Blair. Secondo i giudici, invece, Dodi e Diana sono morti per imprudenza dell'autista della Mercedes in cui viaggiavano.
Il film documentario su Lady Diana è stato finito in marzo e, sempre secondo il portavoce della casa di produzione, "mostra come sono state nascoste al pubblico delle prove fondamentali e come i giornalisti, specialmente quelli britannici, hanno evitato di parlare sistematicamente dei dettagli più importanti."

Articolo scritto da digi - Vota questo autore su Facebook:
digi, autore dell'articolo Cannes: La Morte Di Lady Diana In Un Film
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione