Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Carnage: Il Nuovo Tragicomico Film Di Roman Polanski


30 settembre 2011 ore 15:12   di Vanitykills  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 440 persone  -  Visualizzazioni: 1113

Roman Polanski è più in forma che mai e sancisce il suo ritorno sul grande schermo con un'opera brillante e tagliante, Carnage: il film, che ha riscosso un notevole successo alla 68esima edizione del Festival del Cinema di Venezia, affronta le tematiche da sempre care al regista di origini polacche (il tormento psicologico, l'ossessione, la diversità nascosta) ma le condisce stavolta con una forte dose di ironia che rendono la visione del film davvero esilirante.

Polanski si getta dietro le spalle le recenti vicende giudiziarie che lo vedevano coinvolto in un caso di stupro nei confronti di una minorenne e ci racconta la storia di due coppie di genitori che si incontrano per cercare una conciliazione a seguito di una lite occorsa tra i due figli adolescenti.


Se all'inizio entrambe le coppie provano ad essere accomodanti, chiuse all'interno di un salotto ben arredato, sforzandosi di risultare mature e responsabili laddove i loro figli non ci sono riusciti, con il passare dei minuti il muro di perbenismo che hanno cercato di erigere viene demolito dall'emergere della loro vera natura fatta di menefreghismo e ipocrisia.

Carnage: Il Nuovo Tragicomico Film Di Roman Polanski

Quella che era iniziata come una missione di pace si trasforma in un vero e proprio linciaggio, anche interno alle coppie, in un susseguirsi di situazioni al limite dell'assurdo che inserite nei binari del dramma psicologico contribuiscono a creare un mix tragicomico davvero irresistibile.

Polanski ancora una volta mette a nudo la difettosità della società contemporanea, spargendo acido su un sistema fatto di mere convenzioni sociali e falsità, dove chi indossa una maschera di buonismo è messo sullo stesso piano di chi dichiara apertamente il proprio egoismo e la propria superficialità.

Carnage: Il Nuovo Tragicomico Film Di Roman Polanski

Il regista sembra volerci chiedere:"Chi è il peggiore?". Chi ostenta la propria sensibilità verso le tragedie del Darfur mentre è seduto comodamente sulla propria poltrona alla moda del proprio appartamento alla moda sito in New York, oppure chi dichiara apertamente la propria indifferenza verso ciò che succede agli altri e senza mezzi termini e con il sorriso sulle labbra pensa solo e solamente a sè stesso?

Difficile dare una risposta, ma la domanda per un bel pò vi girerà nella testa.
Bentornato Roman.

Articolo scritto da Vanitykills - Vota questo autore su Facebook:
Vanitykills, autore dell'articolo Carnage: Il Nuovo Tragicomico Film Di Roman Polanski
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione