Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Caso 'affari Tuoi': Il Tribunale 'condanna' Endemol


11 gennaio 2010 ore 00:46   di hyperalby  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 374 persone  -  Visualizzazioni: 748

La casa di produzione deve risarcire il Codacons per un importo di 3.500 euro.
"Affari tuoi" ancora al centro delle polemiche. Il Tribunale di Roma ha respinto la richiesta di risarcimento danni avanzata dal Presidente di Endemol Italia nei confronti del Codacons, e ha condannato Paolo Bassetti (Endemol Italia) a risarcire il Codacons per un importo pari a 3.500 euro. A darne notizia è l'associazione dei consumatori.

La vicenda nasce dai sospetti sollevati dal Codacons relativamente al gioco dei pacchi (strana casualità dei premi di alto valore sempre nei pacchi finali) sospetti per i quali Endemol e il suo presidente si sentirono immotivatamente diffamati e calunniati, e chiesero al Tribunale di Roma di condannare il Codacons al risarcimento dei danni loro prodotti.


La XII sez. del Tribunale (giudice Corrado Cartoni) ha così motivato in sentenza la propria decisione: "Nella fattispecie non è ravvisabile alcuna responsabilità della convenuta Codacons. la stessa si è limitata, seppur con toni aspri e polemici, ad affermare una propria tesi, peraltro motivandola anche con criteri statistici ed esperimenti empirici.

Trattasi, inoltre, di tesi relativa ad un argomento, ad un fatto di interesse pubblico. Inoltre è un fatto naturale che il meccanismo per la vincita di premi, di cui il più alto pari a 500mila euro, genera curiosità ed interesse nel pubblico televisivo e, inevitabilmente, dubbi e sospetti.

Dunque, trattandosi di trasmissione televisiva di grande successo in cui sono elargite notevoli somme di denaro, a maggior ragione la stessa ed il suo produttore devono sopportare critiche ed opinioni contrastanti. La Codacons, pur utilizzando un linguaggio ed una termologia fortemente polemica, si è sempre comunque mantenuta in un ambito di correttezza formale, senza porre in essere parole sconvenienti o volgari".

Articolo scritto da hyperalby - Vota questo autore su Facebook:
hyperalby, autore dell'articolo Caso 'affari Tuoi':  Il Tribunale 'condanna' Endemol
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione