Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Cinema: Incassi Usa - Il Cattivo/buono Megamind Ferma L' 'unstoppable' Denzel Washington


15 novembre 2010 ore 00:23   di Frald  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 380 persone  -  Visualizzazioni: 561

Nonostante la concorrenza che si riteneva più pericolosa, dell'action movie, al debutto nelle sale, Unstoppable – Fuori controllo con Denzel Washington resiste il dominio al primo posto delle disavventure comiche di Megamind, il film animato in 3d di Tom Grath, sul supercattivo Megamind (doppiato in originale da Will Ferrell) costretto a una radicale trasformazione quando il superbuono Metroman (a doppiarlo è Brad Pitt) va in crisi d'identità.

Dopo Unstoppable, secondo, è terza la commedia on the road Due date, con la strana coppia Robert Downey Jr e Zach Galifianakis. Al di sotto delle aspettative Skyline e Morning Glory. Jackass 3D resta in classifica al decimo posto.


Megamind che arriverà in Italia il 17 dicembre, al suo secondo weekend nelle sale americane, porta a casa circa 30 milioni di dollari, raggiungendo in Usa i $89,757,000, cui si aggiungono i $21,506,241 che arrivano dall'estero.

Unstoppable – Fuori controllo, di Tony Scott, con Washington esperto ferroviere che cerca di evitare la collisione del suo treno, andato fuori controllo, con un altro carico di materiali tossici (nel cast anche Chris Pine, giovane Kirk nel nuovo Star Trek cinematografico), si ferma a 23.5 milioni di dollari.

Due Date di Todd Phillips, che vede Robert Downey Jr, di un uomo tranquillo che pur di arrivare a casa in tempo per la nascita del figlio, deve viaggiare con il carico di guai rappresentato da Ethan (Zach Galifianakis), aspirante attore, scende di una posizione rispetto alla settimana scorsa ed è terzo, con 15.5 milioni di dollari che fanno salire gli incassi in 10 giorni a 59 milioni di dollari.

Parte male, solo quarto, il fantascientico e molto pubblicizzato Skyline dei fratelli Greg e Colin Strause, che mettono in scena nuova guerra umani – alieni. Il film, che ha per protagonista Eric Balfour (noto soprattutto per i ruoli in serie come 24, Valemont e Haven), incassa 11.7 milioni di dollari.

Al quinto posto, un altro esordio deludente, quello della commedia romantica Morning glory - Il volto del mattino di Roger Michell con Rachel McAdams, Harrison Ford e Diane Keaton. Il film, su un'arrembante produttrice televisiva (Mc Adams) che cerca di salvare dal disastro il programma di notizie del mattino in cui i due conduttori (Keaton e Ford) sono tanto bravi quanto litigiosi porta a casa nei primi cinque giorni in sala (e' uscito il 10 novembre) appena 10.9 milioni di dollari.

Nella seconda metà della top ten, al sesto posto c'è il dramma corale, con Whoopi Goldberg e Janet Jackson, For colored Girls di Tyler Perry. Settimo è l'action Red, con il poker d'assi Helen Mirren, Morgan Freeman, John Malkovich e Bruce Willis. Gli horror Paranormal Activity 2 e Saw 3D sono rispettivamente all'ottavo e nono posto mentre chiude la classifica il demenziale Jackass 3D che in poco meno di un mese nelle sale è arrivato a 114 milioni di dollari.

Fonti: Imdb, Box Office Mojo

Articolo scritto da Frald - Vota questo autore su Facebook:
Frald, autore dell'articolo Cinema: Incassi Usa - Il Cattivo/buono Megamind Ferma L' 'unstoppable' Denzel Washington
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione