Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Cinema: Nel Weekend Domineranno Le Pellicole Italiane


18 marzo 2011 ore 01:05   di Katasea  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 324 persone  -  Visualizzazioni: 579

Dando un sguardo all’offerta cinematografica per il fine settimana sembra proprio che l’offerta italiana sia piuttosto consistente e vista la qualità di attori e registi che parteciperanno ci sono tutte le carte in regola per pensare che qualcuno di essi possa aggiudicarsi la sfida al botteghino.

Il primo che emerge è “Amici miei…come tutto ebbe inizio” di Neri Parenti con protagonisti Christian De Sica, Michele Placido, Giorgio Panariello, Barbare Enrichi, Paolo Hendel, Massimo Ghini e Pamela Villoresi. La pellicola è un’esuberante puzzle di gag e stereotipi che da un lato strizzano l’occhio allegra compagnia di Boccaccio (il film è ambientato nel periodo della Firenze dei Medici), ma anche alla tipica farsa italiana. La nuova squadra di burloni riflette più l’Italia contemporanea che quella del XV secolo di Lorenzo il Magnifico. Il regista sognava da tempo di poterlo realizzare essendo un grande ammiratore di Monicelli, regista che realizzo la famosa saga di “Amici miei”; il prequel è stato duramente criticato quasi prima della sua uscita da gruppi di fan della saga originale.


Un’altra pellicola è “Sorelle Mai” di Marco Bellocchio, protagonisti Letizia Bellocchio, Maria Luisa Bellocchio, Elena Bellocchio, Pier Giorgio Bellocchio, Donatella Finocchiaro, Alba Rohrwacher. Un film piuttosto personale e molto insolito che nasce da una scommessa personale del regista che prende poi forma di un diario sceneggiato in cui viene coinvolta la vera famiglia del regista insieme ad attori professionisti. Sembra che questo lavoro ricordi un po’ un suo precedente “Vacanze in Val Trebbia” terra di origine dove spesso ritorna il regista.

“Nessuno mi può giudicare” di Massimiliano Bruno, con Raoul Bova, Rocco Papaleo, Paola Cortellesi, Anna Foglietta, Dario Cassini, Caterina Guzzanti. Narra la storia di una giovane donna di oggi che cerca lavoro dopo la morte del marito che l’ha ridotta sul lastrico e che non avendo di meglio assume i panni di una escort di lusso, ma in tutto ciò non ha fatto i conti con l’amore. Grande e lussuosa interpretazione quella di Paola Cortellesi. Il tema è piuttosto attuale a rischio di essere forse un pò prevedibile.

Articolo scritto da Katasea - Vota questo autore su Facebook:
Katasea, autore dell'articolo Cinema: Nel Weekend Domineranno Le Pellicole Italiane
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione