Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Classifica Cinema: Esordio Con Il Botto Per ' I Soliti Idioti'


7 novembre 2011 ore 19:43   di nicovale  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 358 persone  -  Visualizzazioni: 678

Esordio strepitoso e sorprendente per "I soliti idioti", la commedia italiana di Enrico Lando, tratta dall'omonima sitcom di Mtv che, con un incasso che ha sfiorato i 4 milioni e mezzo di Euro, si è lasciata ampiamente alle spalle le tre pellicole che occupavano il podio lo scorso weekend: rispettivamente la commedia italiana di Alessandro Genovesi, "La peggior settimana della mia vita", film di animazione "Le avventure di Tintin - Il segreto dell'unicorno" del grande maestro Steven Spielberg e la commedia britannica "Johnny English - La rinascita" di Oliver Parker.

ESORDIO CON IL BOTTO PER "I SOLITI IDIOTI". REGGE BENE "LA PEGGIOR SETTIMANA DELLA MIA VITA". I personaggi e gli sketch de "I soliti idioti", portati al successo televisivo da Fabrizio Biggio e Francesco Mandelli, hanno letteralmante sbancato i botteghini nel primo weekend di programmazione con un incasso straordinario di 4.492.000 Euro. L'altra commedia nostrana "La peggior settimana della mia vita" (con Fabio De Luigi, Cristiana Capotondi e Alessandro Siani), incentrata sulle peripezie di uno sposo maldestro alle prese con gli ultimi preparativi del suo matrimonio, ha incassato meno della metà rispetto a "I soliti idioti" ma, con poco più di 2 milioni di Euro (6.534.000 in totale), ha conquistato il secondo posto retrocedendo, però, inevitabilmente dalla vetta.


IN LEGGERO CALO "TINTIN" e "JOHNNY ENGLISH". Perdono una posizione anche "Le avventure di Tintin" e "Johnny English - La rinascita". Il film di Steven Spielberg, prodotto da Peter Jackson e dedicato al famoso personaggio creato dal fumettista belga Hergé, ha incassato 898.000 Euro (2.895.000 in totale) e ha preceduto appunto, con 569.000 Euro (2.257.000 in totale) la parodia di Oliver Parker del celebre Agente 007 James Bond, con protagonista l'impareggiabile Rowan Atkinson. Piccolo balzo in avanti (dal sesto al quinto posto), invece, per l'inquietante film horror paranormale statunitense di James Wan, "Insidious" che ha incassato 480.000 Euro (1.670.000 in totale).

IRROMPE "WARRIOR", PERDONO QUOTA SORRENTINO E "MATRIMONIO A PARIGI". Un'altra nuova entrata in sesta posizione con un incasso all'esordio di 429.000 Euro. Si tratta di "Warrior", il nuovo film di Gavin O'Connor ambientato nel mondo delle arti marziali e incentrato sulla rivalità tra due fratelli che si trovano di fronte in un importante torneo mondiale. in discesa dal quinto al settimo posto, con quasi 400.000 Euro (5.442.000 in totale) la pellicola di qualità in concorso all'ultimo Festival di Cannes, "This must be the place"diretta da Paolo Sorrentino, con un istrionico Sean Penn nelle vesti di una ex stravagante rockstar sulle tracce di un nazista negli Stati Uniti. Scivola, invece, dalla quarta alla nona piazza la commedia italiana "Matrimonio a Parigi", con Massimo Boldi, che si deve accontentare di 321.000 Euro (quasi 4 milioni in totale), preceduta anche dalla commedia romantica, con Tom Hanks (anche regista) e Julia Roberts, "L'amore all'improvviso". Il film a stelle e strisce, che narra di un uomo rimasto disoccupato (Hanks) che cerca una svolta dopo aver incontrato un' insegnante in crisi (Roberts), dopo aver deluso le attese all'esordio, non riesce a decollare neanche nella seconda settimana e non va al di là di un'incasso di 344.000 Euro (1.251.000 in totale).

NON DECOLLA "LA KRYPTONITE NELLA BORSA", "BAR SPORT" LASCIA LA TOP TEN. Esordio in sordina (poco più di 300.000 Euro) per un 'altra pellicola di casa nostra, "La kryptonite nella borsa", dal romanzo di Ivan Cotroneo (anche nelle vesti di regista), ambientato nella Napoli degli anni Settanta e con protagonisti Luca Zingaretti, Valeria Golino e Cristiana Capotondi.

Lasciano, invece, la "Top Ten" "Bar sport", la commedia di Massimo Martelli, con protagonista Claudio Bisio, tratta dall'omonimo libro cult del 1976 del famoso scrittore e giornalista Stefano Benni, l'ennesimo remake in 3D "I tre moschettieri" diretto da Paul W.S.Anderson e tratto dal celebre romanzo di Alexandre Dumas (padre) e la commedia brillante americana di Will Gluck, "Amici di letto", con Justin Timberlake e Mila Kunis.

Articolo scritto da nicovale - Vota questo autore su Facebook:
nicovale, autore dell'articolo Classifica Cinema: Esordio Con Il Botto Per ' I Soliti Idioti'
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione