Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Classifica Cinema: ' I Tre Moschettieri' In Vetta Per Un Soffio Davanti A ' This Must Be The Place'


19 ottobre 2011 ore 15:08   di nicovale  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 366 persone  -  Visualizzazioni: 658

Due nuovi film particolarmente attesi, l'ennesimo remake de "I tre moschettieri" di Paul W.S.Anderson e la pellicola drammatica di Paolo Sorrentino, "This must be the place", rispettivamente al primo e al secondo posto con un divario di soli 7000 Euro, hanno spodestato dalla vetta degli incassi del weekend nelle sale cinematografiche italiane la commedia italiana di Carlo Vanzina, "Ex - Amici come prima". Sotto le aspettative, invece, l'esordio del western fantascientifico di Jon Favreau, "Cowboys and aliens", che non è andato al di là della sesta posizione.

LOTTA SERRATA TRA "I TRE MOSCHETTIERI" E SORRENTINO. Una sfida decisamente all'ultimo biglietto tra le due nuove attese pellicole. Il riadattamanto di Anderson, in chiave ancor più spettacolare e in 3 D, del romanzo di Alexandre Dumas (padre) alla fine l'ha spuntata sul film di qualità di Sorrentino, con uno straordinario Sean Penn nelle vesti di una ex rockstar a caccia negli Stati Uniti di un nazista. "I tre moschettieri" hanno incassato complessivamente 1.456.000 Euro mentre "This must be the place" (presentato ufficialmente in concorso nel mese di maggio al Festival di Cannes) ha totalizzato 1.449.000 Euro.


BUON ESORDIO PER LA COMMEDIA AMERICANA "AMICI DI LETTO". Lascia, dunque, la vetta dopo appena una settimana la commedia di Vanzina "Ex - amici come prima" (sequel senza alcun riferimento diretto della pellicola precedente di Fausto Brizzi) ma mantiene il terzo posto, con 1.128.000 Euro (3.572.000 in totale) davanti ad un'altra nuova entrata, la commedia brillante americana di Will Gluck, "Amici di letto" (1.022.000 Euro), con Justin Timberlake e Mila Kunis nei panni di due amici "particolari", reduci da due delusioni amorose e poco disponibili ad altre storie troppo coinvolgenti dal punto di vista sentimentale.

DELUDE FAVREAU CON "COWBOYS AND ALIENS". Decisamente inferiore alle attese, invece, l'esordio dell'atteso nuovo film di Jon Favreau, "Cowboys and aliens", un mix tra western e fantascienza che, visti i protagonisti (Daniel Craig-James Bond e Harrison Ford -Indiana Jones), l'originalità dei contenuti e la spettacolarità, avrebbe dovuto incontrare i favori del pubblico. Con 546.000 Euro non è, invece, riuscito ad insidiare nemmeno il quinto posto (alla quinta settimana di permanenza) de "I Puffi", la divertente commedia di Ryan Gosnell con protagonisti i celebri personaggi creati dal fumettista belga Peyo che ha raccolto 573.000 Euro (oltre 10 milioni e mezzo in totale).

CADUTA LIBERA PER "FINAL DESTINATION 5" E "ABDUCTION". Parabola discendente, dopo appena due settimane, per l'horror "Final destination 5" di Steven Quale e per il film adolescenziale d'azione "Abduction", diretto da John Singleton e con il nuovo idolo delle ragazzine Taylor Lautner, che sono precipitati rispettivamente dal terzo e quarto posto al settimo e all'ottavo. Le due pellicole, amate in particolare dal pubblico più giovane, hanno incassato rispettivamente 423.000 Euro e 347.000 e sono riuscite a fare meglio di altri due film in discesa: rispettivamente "A dangerous method" (291.000 Euro), la nuova inquietante pellicola del maestro David Cronenberg, incentrata sull'ambiguo triangolo della psicoanalisi tra Sigmund Freud (Viggo Mortensen), Carl Gustav Jung (Michael Fassbender) e Sabine Spielrein (Keira Knightley) e la divertente commedia di casa nostra, "Baciato dalla fortuna" (231.000 Euro), diretta da Paolo Costella e con protagonista assoluto il comico partenopeo Vincenzo Salemme.

Lasciano, invece, inesorabilmente la "Top Ten" il film di fantascienza, "L'alba del Pianeta delle scimmie" di Rupert Wyatt, il nuovo film di Nicolas Winding Refn, "Drive", il remake della pellicola svedese horror "Lasciami entrare", "Blood story", diretta da Matt Reeves e "Carnage", il nuovo film drammatico e inquietante del grande Roman Polanski.

Articolo scritto da nicovale - Vota questo autore su Facebook:
nicovale, autore dell'articolo Classifica Cinema: ' I Tre Moschettieri' In Vetta Per Un Soffio Davanti A ' This Must Be The Place'
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione