Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Dylan Dog Arriva In 300 Sale In Italia


16 marzo 2011 ore 17:35   di mike25  
Categoria Cinema TV e Musica  -  Letto da 339 persone  -  Visualizzazioni: 1056

Per il ponte dell’Unità d’Italia, dal 16 Marzo, sarà possibile vedere, nelle sale cinematografiche il film Dylan Dog, popolare personaggio dei fumetti ideato da Tiziano Sclavi nel 1986. Un film di genere Horror e Thriller dalla regia di Kevin Munroe, che ha come interpreti Brandon Routh, Sam Huntington, Anita Briem, Taye Diggs e Peter Stormare.

La trama parla di Dylan Dog, conosciuto da tutti come l’investigatore dell’incubo, che dopo aver indagato per anni su mostri ed eventi soprannaturali, decide di lavorare alla normale attività di detective investigativo. Ma tutto questo non ha una gran durata, perché se lui non indaga sul caso paranormale è il caso paranormale che cerca lui! Infatti viene contattato da una signora, di nome Elizabeth Ryan, che gli dice di aver visto uccidere suo padre da un licantropo.


Così Dylan Dog, insieme al suo fidatissimo compagno di sventure e assistente Marcus, inizia ad indagare sul caso, indossando ancora una volta la camicia rossa di ordinanza. Dylan, dopo essersi innamorato di Elizabeth, si troverà nel mezzo di una lotta a l’ultimo sangue tra un clan di vampiri e un branco di lupi mannari.

Dylan Dog Arriva In 300 Sale In ItaliaSicuramente i fan di Dylan Dog troveranno molte differenze con l’originale, ma il regista Kevin Munroe dice che è normale e non si preoccupa per una buona riuscita del film. Anche i fan affermano che rispetto all’originale, Dylan Dog, è completamente stravolto, non solo nel personaggio ma anche senza Londra.

Articolo scritto da mike25 - Vota questo autore su Facebook:
mike25, autore dell'articolo Dylan Dog Arriva In 300 Sale In Italia
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Cinema TV e Musica
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione